Italcementi al MADE expo 2012: gallerie più sicure, città più fresche

16/10/2012 1393

Le soluzioni innovative di Italcementi per migliorare la sicurezza delle gallerie e “rinfrescare” strade, piazzali e marciapiedi 

Bergamo, 16 ottobre 2012 - Italcementi presenta in anteprima al MADE expo 2012 (Padiglione 6 Stand F11/G20) le soluzioni innovative per rendere le gallerie più sicure e le pavimentazioni di strade, piazzali e marciapiedi più “fresche”, soprattutto in presenza di estati torride come quella appena trascorsa.
I nuovi prodotti i.tech CARGO e i.active COAT consentono insieme di realizzare gallerie più sicure e più luminose con un risparmio sui costi di manutenzione ed energetici.
i.tech CARGO è una miscela cementizia che permette di intasare l’asfalto, realizzando così superfici con elevate prestazioni meccaniche, adatte per rendere le pavimentazioni delle gallerie più resistenti, più scorrevoli e soprattutto maggiormente resistenti alle alte temperature. La colorazione chiara tipica del cemento, a differenza di quella scura dell’asfalto, rende inoltre i tratti in galleria più luminosi.
i.active COAT è un rasante fotocatalitico a base di TX Active®, il prodotto già apprezzato nel mondo delle costruzioni per le sue proprietà autopulenti e disinquinati, che adeguatamente illuminato permette di rendere le pareti delle gallerie resistenti agli agenti inquinanti rendendo così le superfici più pulite e più luminose e quindi più sicure per chi viaggia.
Nello stand di 160mq, un modellino con una simulazione di un tratto di galleria adeguatamente trattata con i.tech CARGO e i.active COAT è messa a confronto con una galleria tradizionale per constatare direttamente i vantaggi della soluzione proposta da Italcementi.
Un’altra soluzione presente al MADE expo è la capacità del calcestruzzo drenante i.idro DRAIN di “rinfrescare” le pavimentazioni. La colorazione chiara di i.idro DRAIN e la circolazione dell’aria garantita dal prodotto consentono infatti una riduzione del calore superficiale su strade, piazzali, parcheggi o marciapiedi, abbattendo grazie all’“effetto albedo” il caldo fino a 30° rispetto a una analoga pavimentazione in asfalto.
All’interno dello stand, un filmato appositamente realizzato con una termocamera evidenzia le differenze di calore tra una superficie trattata con i.idro DRAIN e una superficie in asfalto tradizionale.

 

Per maggiori informazioni scarica il Comunicato Stampa ITALCEMENTI