Piano energetico, la prima sfida è investire in reti e tecnologie

23/10/2012 1798

Interessante articolo di Giovanni Valentini su Affari e Finanza dedicato all'esigenza per il paese di avere un piano energia moderno e che guardi al futuro.
L'obiettivo è riuscire a creare presupposti duraturi per avere energia in condizioni di sicurezza e a costi giusti altrimenti non ci possono essere sviluppo e occupazione.
Il Piano prevede non solo di raggiungere nel 2020, ma anche di superare, gli obiettivi imposti dall’Europa con la cosiddetta direttiva 20-20-20: fra otto anni, il 36-38% dell’elettricità sarà “verde”.

Per saperne di più http://www.repubblica.it/mobile-rep/affari-e-finanza/2012/10/22/news/piano_energetico_la_prima_sfida_investire_in_reti_e_tecnologie-45079158/