È firmata RUBNER HAUS la struttura della casa «Med in Italy»

29/10/2012 6169

È stata ingegnerizzata da Rubner Haus la struttura di “Med in Italy”, la casa sostenibile nata dalla collaborazione tra Roma Tre, La Sapienza, la Libera Università di Bolzano e Fraunhofer Italia, che si è aggiudicata la medaglia di bronzo al Solar Decathlon Europe, una delle più prestigiose manifestazioni internazionali sull'abitare green ideata dal Department of Energy del governo americano.
“Med in Italy” è una casa ecologica tipicamente mediterranea ed energeticamente passiva grazie a impianti e sistemi di distribuzione dell’energia solare che producono tre volte la potenza necessaria a far funzionare nel suo complesso la casa. Questo importante risultato, ufficializzato a Madrid lo scorso 30 settembre, premia l’eccellenza del nostro Paese nell’ambito della bioarchitettura e del risparmio energetico.
Un importante contributo al raggiungimento di questo risultato è stato assicurato dalla scelta di materiali naturali e riutilizzabili o riciclabili fino al 100%, in primis dall'intero sistema costruttivo in legno messo a punto da Rubner, leader europeo nella progettazione e costruzione di edifici sostenibili, nonchè uno dei partner più attivi per la messa a punto del prototipo.

 

Per maggiori informazioni scarica il Comunicato Stampa Rubner

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su