PROTEZIONE CIVILE - ANCI DESTINA FONDI SOLIDARIETA’ A COMUNI LIGURI ALLUVIONATI

21/12/2012 1047

PROTEZIONE CIVILE - ANCI DESTINA FONDI SOLIDARIETA’ A COMUNI LIGURI ALLUVIONATI
[FONTE ANCI - 20-12-2012]

Decidere la destinazione dei fondi raccolti dalla campagna di solidarieta’ dell’ANCI con il conto corrente Emergenza Comuni Alluvionati. Questo il principale punto all’ordine del giorno della Consulta Protezione Civile dell’ANCI riunita oggi a Genova.

Nel ritenere che la causa principale del diffuso dissesto idrogeologico rimanga ancora la cattiva gestione degli alvei fluviali e che il problema vada affrontato alla radice ridando forza alla pianificazione e prevenzione sul territorio, e’ stato deciso che le risorse raccolte siano in buona parte destinate al Progetto del Comune di Genova che si propone di realizzare un sistema automatizzato di sensori di livello idrometrico, presso bacini torrentizi particolarmente critici, collegati ad avvisatori ottico-acustici della popolazione, al fine di implementare in tempo reale l’informazione agli uffici preposti ed alla cittadinanza circa lo stato puntuale di rischio idrologico. E’ stato inoltre deciso di finanziare anche altri interventi, individuati dall’Anci Liguria, da realizzare nei Comuni colpiti.
‘’In risposta ad una normativa che attribuisce ai Sindaci importanti responsabilita’ senza che a queste vengano fatte corrispondere adeguate risorse umane e organizzative - ha dichiarato Vladimiro Boccali, Sindaco di Perugia e Delegato ANCI alla Protezione Civile - e di fronte a un Governo che non tiene fede ai propri impegni, non riconoscendo ai Comuni colpiti dagli eccezionali fenomeni atmosferici del febbraio scorso le risorse impiegate per far fronte all'emergenza – i Sindaci dell’ANCI intervengono finanziando un progetto che non ha solo un valore simbolico, ma e’ soprattutto un importante strumento di presidio del territorio’’.