La qualificazione degli operatori per l'efficienza energetica degli edifici: pubblicata la roadmap

13/05/2013 2231

Build Up skills Italy, progetto finanziato nell’ambito del Programma Intelligent Energy Europe, è stato presentato da Enea con il partenariato di ENEA (Agenzia azionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), CNA-ECIPA (Ente Confederale di Istruzione Professionale per l’Artigianato e le Piccole Imprese), ASSISTAL, Associazione Nazionale Costruttori di Impianti, RENAEL (Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali), Regione Toscana, UNIVERSUS (Consorzio Universitario per la Formazione e l’Innovazione).

BUILD UP Skills è un'iniziativa che vede i paesi dell'unione europea impegnati a individuare una strategia nazionale per la formazione degli operatori nel campo dell'efficienza energetica nel settore edile.

Il progetto che si è concluso lo scorso mese di aprile, ha individuato una strategia per la realizzazione di un sistema nazionale di formazione qualificata, in grado di migliorare quelle competenze necessarie ai lavoratori, per il raggiungimento dell’obiettivo di “edifici ad emissione quasi zero”.

Il documento principe e del progetto è appunto la roadmap nazionale che rappresenta da una parte la fotografia dell’esistente in materia di qualificazioni e dall’altra quelli che sono i fabbisogni formativi per creare una forza lavoro qualificata, le cui competenze siano riconosciute e spendibili a livello europeo e che rispondano alle esigenze di un mercato sollecitato dalle innovazioni tecnologiche. 


Scarica la roadmap

Guarda il video

Info
Ulteriori informazioni su BUILD UP Skills "Italy” si possono trovare su: www.buildupskills-italy.enea.it
Ulteriori informazioni su BUILD UP Skills si possono trovare su www.buildupskills.eu
Ulteriori informazioni sul programma IEE si possono trovare su http://ec.europa.eu/intelligentenergy