Maroni: sbloccati 37 mln per i Comuni del mantovano colpiti dal sisma

02/07/2013 1482

''Come avevamo promesso, abbiamo sbloccato definitivamente i 37 milioni di euro del fondo europeo di solidarieta' per i Comuni terremotati del mantovano. Presto i soldi arriveranno''. Lo ha annunciato oggi pomeriggio il governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni, durante l'incontro con i sindaci Che si e' tenuto nella sede dell'Amministrazione provinciale a Mantova.

Per il momento arriveranno 34 milioni, poi seguiranno gli altri tre: ''Ho gia' firmato l'ordinanza'', ha sottolineato. ''Sono alla firma della Corte dei conti - ha aggiunto Maroni - le ordinanze correttive che consentono di erogare i contributi per i lavori effettuati nelle case inagibili. Inoltre, saranno esclusi dal patto di stabilita' 12 milioni di euro che Provincia e Comuni spenderanno nell'ambito della ricostruzione.

Abbiamo anche trovato i soldi, 30 milioni, per costruire il nuovo ponte di San Benedetto Po''. In arrivo anche il 6,8% dei 70 milioni per la cassa integrazione destinato alle zone terremotate. ''Con quei fondi europei - ha detto il presidente della Provincia Alessandro Pastacci - faremo investimenti immediati per 16 milioni di euro sugli edifici pubblici''.

Fonte: Ansa.it