Il sisma dell'Emilia - RELUIS fa il punto sulle strategie per la ricostruzione

11/09/2012 945

Convegno organizzato da RELUIS - Media Partner INGENIO

Martedì 11 settembre 2012
Palazzo della Cultura e dei Congressi - Sala Italia
Piazza della costituzione 4,  Bologna

Partecipazione gratuita
 
 
A poco più di tre mesi dal sisma dell’Emilia, nel workshop sarà illustrato il lavoro dei gruppi di ricerca universitari associati al consorzio Reluis nel supporto tecnico al Dipartimento della Protezione Civile. Verifiche di strutture strategiche, di edilizia privata e pubblica, nonché supporto scientifico al Dipartimento nella soluzione delle nuove criticità evidenziate dal sisma che ha colpito una zona fortemente industrializzata con costruzioni realizzate per lo più senza criteri antisismici.
Rappresentanti delle istituzioni regionali presenteranno il quadro delle verifiche condotte nei comuni terremotati e le linee di indirizzo per la ricostruzione.
Sarà inoltre presentato il lavoro svolto dal gruppo di lavoro promosso dal Dipartimento della Protezione Civile nella redazione di linee di indirizzo per la messa in sicurezza degli edifici produttivi in struttura prefabbricata ed i criteri per l’adeguamento sismico degli stessi ai sensi dei decreti legge recentemente emanati. Saranno infine presentati alcuni progetti di messa in sicurezza di edifici produttivi ed edifici scolastici in struttura prefabbricata, in corso di realizzazione.

PROGRAMMA

ore 14.00
Terremoto in Emilia Romagna: l’intervento del Dipartimento e del Servizio Nazionale della  Protezione Civile:
Prof. M. Dolce, Direttore dell'Ufficio Rischio Sismico e Vulcanico, Dipartimento della Protezione Civile

Report sui sopralluoghi di agibilità:
Dott. R. Pignone, Responsabile del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli, Regione Emilia-Romagna

Ruolo di ReLUIS nell'emergenza:
Prof. G. Manfredi, Università di Napoli “Federico II”, Presidente Reluis

Danni al patrimonio storico-artistico:
Arch. Carla Di Francesco, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna - MIBAC

Le criticità evidenziate dalle strutture del comparto produttivo e criteri per la messa in sicurezza:
Prof. M. Savoia, Università di Bologna

Esempi di progetti di messa in sicurezza di strutture prefabbricate per uso industriale:
Ing. M. Montuschi, Professionista in Modena.

Esempi di progetti di messa in sicurezza di strutture prefabbricate ad uso scolastico
Prof. C. Mazzotti, Università di Bologna.

Tavola Rotonda
Si prevede la chiusura dei lavori per le ore 18.00

 

Per maggiori informazioni visita www.reluis.it