Precast Design: dedicata all'edilizia industrializzata

10/09/2013 1084

Uno dei passaggi chiave dell'evoluzione delle costruzioni è l'industrializzazione dei processi edilizi: la richiesta di classi di qualità in termini di efficienza energetica, sicurezza prestazionale, livello di finitura, robustezza di impiego infatti spinge sempre di più nella direzione di un'edilizia in cui il sistema viene "prefabbricato" in modo industriale e quindi "montato" sul posto.

Gli esempi non mancano, e vanno dai componenti strutturali, forse i primi esempi di industrializzazione del processo, ai componenti di sistema, come ad esempio i bagni prefabbricati, fino agli interi edifici, come le case in legno o in calcestruzzo. A livello internazionale poi lo sviluppo dell'industrializzazione del processo edilizio ha avuto un'evoluzione anche più accelerata e trasversale: in Cina si sta realizzando in tempi da record l'edificio più alto al mondo con un sistema modulare in acciaio, in Algeria si sta realizzando una intera città con prefabbricati in calcestruzzo, in Svizzera è stato completato un edificio di sette piani in legno, mentre in Italia a Milano ne è previsto uno di 15 piani e in Svezia di 34 piani.

Il tema quindi della prefabbricazione, e di conseguenza del progetto in questo ambito, è di grande importanza e deve essere coperto in modo trasversale.
Trasversale perché l'edilizia del futuro ha già superato i confini della cultura del monomateriale, ovvero quell'approccio che portava i tecnici del passato a ragionare a un edificio realizzato interamente in calcestruzzo, o acciaio, o legno, o mattoni … e sono anni in cui il professionista già pensa e progetta con una visione olistica in cui ogni materiale è utilizzato per le sue principali qualità, in funzione delle esigenze finali (dimensioni, robustezza, destinazione d'uso, sede dell'opera, tempi di realizzazione …) in una visione integrata con l'impiantistica e la componentistica in genere.

PRECAST DESIGN nasce per questo, per parlare in modo trasversale di edilizia industrializzata e di prefabbricazione.
IMREADY si occupa da anni di Edilizia Industrializzata. Abbiamo collaborato fino al 2012 con ASSOBETON per la pubblicazione della rivista IMC, specializzata sulla prefabbricazione cementizia. In seguito alla chiusura da parte di ASSOBETON di IMC - Industrie Manufatti Cementizi, abbiamo preso la decisione di intervenire direttamente per proseguire in questo ambito editoriale. Abbiamo quindi realizzato una nuova testata, PRECAST DESIGN, indipendente ma vicina alle Associazioni, e dedicata a tutte le tecnologie prefabbricate (calcestruzzo, acciaio, legno, …) e con un taglio più tecnico e, pur contenendo anche articoli riguardanti la produzione - sarà prevalentemente destinato ai progettisti, strutturali e architettonici.

Siamo partiti dalle nostre prime conoscenze ed esperienze, quindi dal calcestruzzo, ma dopo sei mesi di esperienza abbiamo avviato le rubriche su tutte le tipologie di materiali. Continueremo a approfondire i temi della PROGETTAZIONE STRUTTURALE, della ARCHITETTURA, della SOSTENIBILITÀ, del PROCESSO EDILE … cercando di dare spazio ai diversi protagonisti dei settori coinvolti.

Tutto questo collegato al Sistema Integrato di Comunicazione di INGENIO, di cui PRECAST DESIGN sarà l'interfaccia dedicata all'edilizia industrializzata.