IL MINISTRO ORLANDO A REMTECH EXPO 2013

17/09/2013 1751

La settima edizione di RemTech Expo (Fiera di Ferrara, 18-20 Settembre 2013), il Salone più specializzato in Italia sulle bonifiche dei siti contaminati e la riqualificazione del territorio, si apre domattina, alle 9.30, con il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Andrea Orlando, che interverrà al convegno di apertura “Sostenibilità, tecnologie innovative e impatti economici”, approfondendo il tema “Bonifica dei siti contaminati: risanamento ambientale, sostenibilità e sviluppo economico”.
RemTech Expo, che è organizzato da Ferrara Fiere Congressi in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, si annuncia ricco di appuntamenti di elevato profilo tecnico-scientifico, con forti richiami a temi di attualità. Sempre domani, ad esempio, è prevista alle 11.00 la conferenza "La gestione dei rifiuti prodotti in Emilia-Romagna dal terremoto: riutilizzo delle macerie, problematiche e prospettive". All'incontro, organizzato da ANPAR (Associazione Nazionale Produttori Aggregati Riciclati) e Regione Emilia-Romagna nell'ambito di Inertia (la Sezione speciale di RemTech dedicata ai rifiuti inerti a gli aggregati naturali, riciclati e artificiali), interverranno, tra gli altri: Paola Gazzolo, Assessore alla Sicurezza Territoriale, Difesa Suolo e Costa, Protezione Civile - Regione Emilia-Romagna, Rossella Zadro, Assessore all'Ambiente del Comune di Ferrara, e Fabrizio Toselli, Sindaco del Comune di Sant'Agostino. La conferenza vuole approfondire le opportunità di utilizzo delle macerie prodotte dal terremoto, trasformandole in materiali da impiegare nel settore delle costruzioni (per edificare, ad esempio, strade, piazzali, piste ciclabili, ecc.).
Mercoledì 18 è in programma anche il convegno "Interferenti endocrini e salute riproduttiva", che proseguirà nella giornata di Giovedì. La conferenza coagulerà a Ferrara i maggiori esperti italiani e internazionali in materia di inquinanti ambientali, endometriosi, riproduzione medicalmente assistita e poliabortività.
Nell'ambito di Coast Expo, Sezione speciale di RemTech, rappresentanti di primo piano del Ministero dell'Ambiente, della Regione Emilia-Romagna, delle Autorità di Bacino e della Protezione Civile affronteranno, alle 9.30, il tema "Attuazione della Direttiva Alluvioni. Un'occasione per ridurre il rischio idrogeologico e favorire un migliore governo del territorio".
Il primo giorno di RemTech segnerà anche l'apertura degli appuntamenti di carattere internazionale, con la "International Round Table on environmental policies" e gli incontri tecnici sulle opportunità di business in Cina e in Sud Africa, e dei focus promossi in collaborazione con società di stato e importanti player del settore bonifiche: il convegno di domani sul "Decommissioning nucleare" vedrà, ad esempio, la partecipazione di esponenti di SOGIN, NUCLECO, Ansaldo New Clear, AREVA e DESPE.

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su