Un nuovo presidente per la Commissione “Acustica e vibrazioni”

03/10/2013 3501

Lo scorso 13 settembre la Commissione Centrale Tecnica (CCT) dell'UNI ha approvato per corrispondenza la nomina di Massimo Garai a nuovo presidente della Commissione tecnica Acustica e vibrazioni per il triennio 2013-2016.

Laureato in Fisica presso l'Università di Bologna, ricopre nello stesso ateneo la carica di Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale, insegna Fisica Tecnica Ambientale, Termofisica delle Costruzioni e Acustica Applicata e Illuminotecnica ed è responsabile del Laboratorio di Acustica del dipartimento.

È direttore e docente del corso di alta formazione per Tecnico Competente in Acustica dell'Università di Bologna, docente del corso di formazione per Tecnici in Acustica dell'Università di Ferrara e della Scuola di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale dell'Università di Bologna.

Dal 2010 è vicedirettore e responsabile di unità operativa del Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale "Edilizia e Costruzioni" dell'Università di Bologna.

Già vicepresidente della Commissione Acustica dell'UNI e coordinatore dei GL 6 Sistemi schermanti e GL 27 Determinazione dell'incertezza in acustica, Garai è membro esperto del CEI/CT 29-87 "Elettroacustica-Ultrasuoni", coordinatore del CEN/TC 256/SC 1/WG 40 "Railway noise barriers", rappresentante nazionale italiano nel CEN/TC 226/WG 6 "Traffic noise reducing devices" e membro esperto del ISO/TC 43/SC 1/WG 38 "Sound absorption properties of road surfaces".

I ringraziamenti dell'UNI al presidente uscente Giuseppe Elia e a Massimo Garai i nostri auguri di buon lavoro.

 

Fonte UNI