Con il sisma dell'Emilia di dominio pubblico fenomenti come la liquefazione delle sabbie

24/10/2013 2129

Gian Vito Graziano, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, intervistato al SAIE 2013 - Forum Better Building & Smart Cities, sull'importanza degli studi del suolo e di normative adeguate, per adottare soluzioni di costruire sicuro in zona sismica, anche alla luce dell'esperienza del sisma dell'Emilia.


"Con il sisma dell'Emilia sono diventati di dominio pubblico che fino ad oggi conoscevamo solo noi Geologi, come il fenomeno della liquefazione ... si può parlare di Smart City solo se sono costruire su zone sicure" ha detto il Presidente del CNG.

Ha quindi aggiutno che da un punto di vista normativo "non è possibile pensare che nella normativa nazionale non ci sia una coerenza tra il modello geologico di base e quello futuro" occorre quindi fare molto per migliorare le norme tecniche. In merito alla città del futuro "potrà essere sicura se verrà affrontata con una visione intedisciplinare".

GUARDA IL VIDEO

http://www.youtube.com/watch?v=wLU2LBQkpwQ&feature=share&list=PL085810A316068293