PIANIFICARE, PROGETTARE ed ESEGUIRE le OPERE in CALCESTRUZZO: FREE BOOK su INGENIO

19/11/2013 3187

Realizzato da Colombo Zampighi, ingegnere con un'esperienza pluriennale nella consuzione tecnica dei grandi cantieri, il libro affronta con criticità tutte le varie fasi della realizzazione di un opera in calcestruzzo: dalla PIANIFICAZIONE, PROGETTAZIONE, ESECUZIONE e MANUTENZIONE delle opere in CALCESTRUZZO.

SFOGLIALO su INGENIO: goo.gl/7FPxvP

Il calcestruzzo è il materiale più usato al mondo dopo l’acqua (circa un metro cubo per abitante della terra) e rappresenta oggi il materiale da costruzione per eccellenza: è ben conosciuto ma tuttora oggetto di studio.
Sono state scritte solo in Italia migliaia di pubblicazioni sul calcestruzzo e sulle sue applicazioni da autori con una profonda conoscenza di aspetti specifici: del materiale, dell’ingegneria, della progettazione strutturale, dell’esecuzione e manutenzione a solo titolo d’esempio.

Avendo partecipato alla realizzazione di importanti opere lavorando in cantieri all’estero per quindici anni e avendo frequentato il mondo delle costruzioni in Italia in quasi vent’anni di attività di auditing ed ispezione in tutti i settori interessati ho pensato che fosse utile scrivere un libro che delineasse tutti i processi riguardanti la pianificazione, progettazione, esecuzione e manutenzione delle opere in calcestruzzo.
L’intenzione è quella di sottolineare alcuni aspetti critici la cui non efficace gestione spesso causa risultati modesti o genera inefficienze.
Il libro non vuole e non può avere un taglio enciclopedico per cui necessariamente ogni capitolo sarà ampiamente insufficiente a trattare l’argomento specifico: si privilegeranno quelle tematiche che più influiscono positivamente o negativamente sul risultato finale atteso: un’opera in calcestruzzo durevole, funzionale ed economica nel rispetto dei requisiti di sicurezza e sostenibilità.
Si intende proporre modelli virtuosi ed in quest’ottica non si può fare a meno di evidenziare almeno in parte le carenze che si riscontrano attualmente nella gestione delle opere.

Non si tratteranno più di tanto le problematiche legali, amministrative ed autorizzative anche se queste negli ultimi anni hanno assunto una sempre maggior rilevanza (il D.p.r. 380/2001, il D.lgs 163/2006, le NTC, il Regolamento Lavori Pubblici Decreto N.207/2010, la Giurisprudenza consolidata e la Normativa generata dagli Enti Locali richiedono ulteriori approfondimenti).
Ampio spazio è invece dedicato ai contenuti della recente norma UNI EN 13670 riguardante l’esecuzione delle strutture in calcestruzzo e di altre norme UNI EN al momento non ancora tradotte in italiano al fine di aiutare il necessario aggiornamento dei tecnici del settore.
Frequenti sono i richiami alla letteratura tecnica internazionale. Scopo non secondario è quello di favorire la diminuzione dell’enorme contenzioso presente oggi in Italia spesso causato da ignoranza e malintesi.

Il libro è indirizzato agli addetti ai lavori, in particolare Facility Manager, Responsabili di Procedimento, Project Manager, Progettisti, Direttori Lavori, Responsabili della Sicurezza, Capi Commessa, Tecnici del settore e laureandi in Ingegneria ed Architettura.
Ritengo che possa anche essere utile per il mondo del calcestruzzo preconfezionato per consentire un più efficace coordinamento con i propri Clienti.

L'AUTORE. Colombo Zampighi
Ingegnere Civile di Forlì con ampia esperienza nella conduzione tecnica di grandi cantieri (1977-1991), da circa 20 anni leader auditor per ICMQ nel settore delle costruzioni.E’ socio ACI, socio UNI, socio ATE. - czampighi@iol.it

 

PER SFOGLIARE IL LIBRO CLICCA QUI

INDICE DEL LIBRO
INTRODUZIONE
PREMESSA
PIANIFICAZIONE
LA NECESSITÀ DI AGGIORNAMENTO NORMATIVO
L’ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA
LA GESTIONE PER LA QUALITÀ
LA SOSTENIBILITÀ
GLI INTERVENENTI (COMPETENZE, RESPONSABILITÀ E LORO COORDINAMENTO)
LA PROGETTAZIONE
PROCEDURE D’APPALTO E AFFIDAMENTO DEI LAVORI
GLI ELABORATI PER L’ESECUZIONE E MANUTENZIONE
L’ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE E LA PIANIFICAZIONE DEI CONTROLLI
LA QUALIFICA DEL PERSONALE, DI FORNITORI E SUBAPPALTATORI
LA GESTIONE DELLE CASSEFORME ED ELEMENTI DI SUPPORTO
ARMATURE (LENTE , PRETESE E POSTTESE)
LA GESTIONE DEL CALCESTRUZZO
LA QUALIFICA DEGLI IMPIANTI E LA VALIDAZIONE DELLE MISCELE
LA GESTIONE DELLA CONSEGNA - CONTROLLI D’ACCETTAZIONE E POSA.
LA FINITURA/MATURAZIONE/PROTEZIONE DEL CALCESTRUZZO
FONDAZIONI SPECIALI - STRUTTURE COMPOSITE ACCIAIO CLS - PREFABBRICATI -CLS AD ALTA RESISTENZA.
TOLLERANZE DIMENSIONALI - CONTROLLI FINALI
LE PROBLEMATICHE OPERATIVE PIÙ RICORRENTI
PIANIFICAZIONE DELLA MANUTENZIONE
STRATEGIA DI GESTIONE DELLE STRUTTURE ; RIPARAZIONE E RINFORZO
DEMOLIZIONE E RICICLO
CONCLUSIONI
ALLEGATO PRECONSTRUCTION MEETING CHECKLIST