Roberto Snaidero riconfermato alla presidenza di FEDERLEGNOARREDO

L’Assemblea di FederlegnoArredo ha riconfermato, lo scorso 22 gennaio 2014, Roberto Snaidero alla presidenza della federazione per il prossimo triennio.

Una scelta importante che, oltre a garantire continuità all’intenso lavoro di promozione e tutela delle aziende associate, consentirà di portare a termine i numerosi progetti avviati in questi anni sul mercato interno e all’estero. 


cHI è roberto snaidero
 
Nato a Majano (UD), nel 1948, si laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Trieste.
Nel 1973 è presidente della società Lamborghini Spa, azienda produttrice di sci e abbigliamento sportivo.
Dal 1984 al 1991, con funzioni di presidente e amministratore delegato, porta al successo la società Abaco Spa di Tolmezzo, azienda produttrice di cucine componibili, che grazie a un piano di sviluppo mirato si colloca in breve tempo nella fascia alta del mercato di riferimento e ottiene ampi consensi negli Stati Uniti.
Dal 1991 e per tre anni, diviene membro del Comitato di Impresa della Confindustria regionale friulana, mentre dal 2002 al 2008 rientra in Confindustria nazionale quale Membro di Giunta e Membro del Consiglio Direttivo.
Dal 1996 al 2002 è presidente del Coordinamento Triveneto di Federlegno, mentre dal 2002 al 2008 è presidente di FederlegnoArredo nazionale. Nel 2008 diventa consigliere di Cosmit Spa Comitato organizzatore Salone del Mobile.
È stato membro del Consiglio della Camera di Commercio Industria Artigianato di Udine ed è membro del Comitato di Presidenza di Confindustria Udine.
E’ stato Consigliere di Amministrazione di Promosedia, società che promuove a livello internazionale la diffusione dei prodotti realizzati in Friuli nell’area denominata “Triangolo della Sedia”.
E’ Consigliere di Amministrazione di Assicom Spa società che si occupa di recupero crediti in Italia e all’estero, fornisce informazioni commerciali e servizi per il marketing.
Nel 1997 fonda la Snaidero engineering & trading Spa, di cui è presidente e amministratore delegato, società che si occupa di contract per comunità, arredo per case di riposo e progetti completi chiavi in mano nel settore della filiera del legno, inclusa la formazione del personale, integrata dalla fornitura di adeguati supporti gestionali.
Dal 1999 al 2011 è anche Presidente di CATAS, centro di ricerca e laboratorio prove nel settore del legno e arredo, laboratorio che ha ottenuto grandi  consensi a livello internazionale.
Dal 2006 al 2009 è membro del Consiglio di Amministrazione dell’ICE, Istituto per il Commercio con l’Estero. Nel 2006 fonda con i figli la Erresse Invest Srl una società che opera nel campo degli investimenti finanziari. Dal 2008 è Presidente onorario di Made Expo.
Dal 2009 al 2011 è membro del Consiglio Direttivo di CEI-BOIS Bruxelles (Federazione Europea del Legno).
Fa parte del Consiglio Direttivo del Comitato Leonardo. Nel 2011 viene rieletto Presidente di FederlegnoArredo nazionale ed entra in Confindustria nazionale come membro della Giunta.

Dall’ottobre 2012 fa parte del Comitato Tecnico per l’Internazionalizzazione di Confindustria nazionale.