CERTIFICAZIONI APE a 34 euro con GROUPON: coinvolta anche la MURATORIO ?

12/02/2014 11611

CERTIFICAZIONI APE a 34 euro con GROUPON:

offerta fatta dal Gruppo Green Power, affiliata di ENEL GREEN POWER, nel cui CDA vi è anche la MURATORIO


Nota per il lettore: il testo è stato aggiornato, abbiamo introdotto alcune retifiche dell'articolo dopo aver compiuto ulteriori verifiche.


Sui vari canali social è stata pubblicato un articolo dell'Architetto GIanluigi D'Angelo di Pescara, dedicato a un tema di scottante attualità: la svendita delle certificazioni APE.

Su GROUPON è infatti stato pubblicato un annuncio di certificazioni APE a 34 euro proposte da GRUPPO GREEN POWER, affiliata a ENEL GREEN POWER.


Su questi COUPON anche INGENIO  ha più volte pubblicato denunce che sono state poi sostenute da diversi ordini e professionisti italiani.

 

In questo caso però vi è un particolare in più, che ha sollevato un grande interesse sui SOCIAL e di qui la petizione lanciata dall'Architetto D'Angelo: in questo caso la proposta nasce da un soggetto in qualche modo collegato a ENEL GREEN POWER, come riportato chiaramente nella Home Page del sito di GRUPPO GREEN POWER.

 

L'architetto D'Angelo pone quindi una importante questione: il Presidente di INARCASSA, Paola Muratorio, è nel CDA di ENEL GREEN POWER  e presiede una delle società di ENEL: considerata l'importanza del fatto qui descritto, e che il GRUPPO GREEN POWER è affiliato a ENEL GREEN POWER,  il Presidente dovrebbe prendere atto di quanto accaduto e quindi dimettersi.

 

INGENIO  non intende, come è sua prassi, schierarsi, ma ritiene utile rendere pubblica questa notizia, perchè ogni lettore possa farsi una sua opinione. In tal senso, vorremmo sottolineare - per maggiore chiarezza - che da una visura camerale della società GRUPPO GREEN POWER S.P.A. emerge che tra i soci non vi è ne ENEL GREEN POWER ne altra società del gruppo. Peraltro nel Consiglio di amministrazione non figurano ne la Muratorio che persone di ENEL.    

 

Pubblichiamo il testo dell'architetto:


Chiediamo le immediate ed irrevocabili dimissioni della Muratorio dalla Presidenza Inarcassa

di Gianluigi D'angelo

Fonte: http://www.change.org/it/petizioni/arch-paola-muratorio-chiediamo-le-immediate-ed-irrevocabili-dimissioni-della-muratorio-dalla-presidenza-inarcassa?share_id=lMTXEEaNQC&utm_campaign=share_button_action_box&utm_medium=facebook&utm_source=share_petition

Negli ultimi anni la crisi ha investito pesantemente il nostro paese. In particolare il mercato immobiliare ha subito un vero e proprio blocco creando in un ristretto arco di tempo centinaia di migliaia di disoccupati. Non sono esclusi da questa congiuntura i liberi professionisti architetti ed ingegneri che si sono ritrovati da un giorno all'altro senza lavoro. In un momento così difficile la scellerata scelta di una riforma Inarcassa che ha portato ad un significativo aumento delle quote di versamento dei contributi ed allo stesso tempo, a parità di versamenti,  una forte riduzione della pensione. In questi giorni la goccia che ha fatto trboccare il vaso e che aggiunge a tutto questo è uno sblerleffo verso centinaia di migliaia di professionisti che stano cercando di sopravvivere. Infatti sono comparsi nelle pagine di Groupon diverse offerte di certificazioni energetiche a 34€ visibili a questo link:

http://www.groupon.it/deals/pescara/gruppo-green-power-spa/34108873?p

Ma cosa c'entra tutto questo con la Presidente Muratorio?

La società che insieme a Groupon propone questa offerta è Gruppo Green Power spa, società per azioni che, con ben 43 sedi discolcate su tutto il territorio nazionale, è  tra i principali affiliati di Enel Green Power spa, società nel cui CDA è presente l'architetto Paola Muratorio che riveste, parallelamente, come tutti sappiamo, l'incarico di Presidente Inarcassa.  Di fatto quindi abbiamo, secondo le migliori tradizioni italiane, un soggetto con doppio incarico che mentre presiede la cassa nazionale degli architetti ed ingegneri fa parte del CDA di una spa che opera nel settore dell'energia in cui uno dei principali affiliati opera fornendo prestazioni professionali, in particolare Attestati di Prestazione Energetica (attività per altro non presente nell'oggetto della società) con costi e modalità che ledono l'intera categoria professionale. L'azienda Gruppo Green Power spa applica una politica di devastazione della professione senza che Enel Green Power spa nel cui CDA c'è la Presidente Inarcassa faccia nulla.

Nello specifico, aldilà delle questioni legali legate alla violazione dell'articolo 2233 del Codice Civile circa il decoro professionale ed alla violazione  dell'articolo 9 comma 4 della L.27 del 24/03/2012 che sancisce l'obbligo del contratto tra professionista e committente corredato da regolare polizza assicurativa, nella fattispecie non sappiamo neanche chi svolgerà realmente la prestazione.  Tutto questo è sconcertante e riconducibile perfino ad un'azione penale, se si accertasse che chi propone l'offerta non ha i requisiti per farlo.

 

Noi architetti ed ingegneri quindi, prima caricati di aumenti previdenziali in un momento delicatissimo per la nostra vita professionale, ora attaccati violentemetne ed in modo scorretto sul campo della professione chiediamo le immediate dimissioni dell'architetto Paola Muratorio dalla Presidenza Inarcassa e l'immediata sospensione di tutte e offerte su Groupon fatte da società Enel o loro affiliate.

Per la petizione: www.change.org/it/petizioni/arch-paola-muratorio-chiediamo-le-immediate-ed-irrevocabili-dimissioni-della-muratorio-dalla-presidenza-inarcassa