Matteo Peppucci

Collaboratore INGENIO

Curriculum

Mi sono laureato in economia aziendale nel marzo del 2003, ma dopo una breve parentesi da Responsabile Ufficio Acquisti, ho capito che non faceva per me, che ero fatto per scrivere, dare informazioni, fornire spunti, raccontare storie, approfondire norme.

Così, avendo già esperienza come giornalista pubblicista (sono iscritto all'albo Emilia-Romagna dal 2006) presso le redazioni prima della "Voce di Romagna" e poi de "Il Corriere Romagna" sez. Sport, cronaca e Economia, dal 2008 sono passato a tempo pieno nel mondo editoriale entrando in Maggioli Editore dove ho ricoperto fino al 2015 il ruolo di giornalista e redattore sia a livello cartaceo (periodici) sia a livello web (siti di informazione liberi) di innovazione digitale, economia, fisco, edilizia, urbanistica, servizi e appalti pubblici.

Nel tempo, mi sono specializzato anche sul corretto (e vantaggioso...) posizionamento degli articoli/news sui motori di ricerca, quello che tutti conoscono come SEO: in merito ho svolto svariati corsi, 'imparando' che, forse, l'importante è sapere un po' di tutto ma adattarlo sempre alla realtà dove ci si trova, editorialmente parlando, con una forte tendenza a 'pensare' come il cittadino, il professionista e il dipendente che 'cercano' qualcosa e hanno bisogno di avere, in breve tempo e con chiarezza, risposte semplici ed esaurienti.

Finita l'esperienza in Maggioli, ho iniziato a collaborare con Gaspari Editore di Bologna, curando un servizio online dedicato alla pubblica amministrazione, e con ImReady - Ingenio, dove 'scrivo' di urbanistica, attualità normativa, fisco per i professionisti e curo la sezione dedicata alle sentenze in materia edilizia e urbanistica, oltre ad approfondire le principali norme di attualità sul tema.

Multi-sportivo praticante da sempre, sposato e babbo di due meravigliosi bimbi, mi occupo anche di giornalismo sportivo, visto che scrivo di basket e calcio per il Corriere Romagna.

PS - quando esce una nuova norma o un decreto, farei di tutto per essere il primo a pubblicarlo e a scriverne...a volte ci sono anche riuscito, di sicuro ci ho sempre provato!

Archivio

Energia

Comunità energetiche rinnovabili: decreto di erogazione incentivi in consultazione pubblica

Il MASE ha aperto l'importante consultazione pubblica sullo schema di decreto per le comunità energetiche. Il documento individua criteri e modalità per la concessione di incentivi volti a promuovere la realizzazione di impianti di fonti rinnovabili inseriti in comunità energetiche, sistemi di autoconsumo collettivo e individuale a distanza

Leggi

Superbonus

Superbonus, Ecobonus, Sismabonus, Facciate, Ristrutturazioni, Verde: tutte le scadenze aggiornate dei bonus edilizi

Riepilogo delle scadenze temporali dei principali bonus edilizi previsti dal nostro ordinamento: Superbonus condomini, case unifamiliari e soggetti speciali, Ecobonus e Sismabonus classici, Sismabonus Acquisti, Bonus Facciate, Bonus Verde, Bonus Ristrutturazioni Edilizie, Bonus prima casa Under 36.

Leggi

Professione

Incarichi tecnici: il direttore dei lavori delle opere comunali non può diventare Responsabile dei Lavori Pubblici

ANAC: è inconferibile l’incarico di Responsabile del Settore Lavori Pubblici/Patrimonio al professionista tecnico che ha svolto diversi incarichi professionali come direttore lavori di opere comunali a favore del comune stesso

Leggi

Bonus facciate

Truffa su Bonus Facciate, attenzione: sequestro del cassetto fiscale anche per il cessionario in buona fede

Cassazione: la buona fede dei cessionari non può far sorgere in capo agli stessi un credito inesistente né legittimerebbe la circolazione o la compensazione dei fittizi crediti fiscali, ottenuti tramite un'agevolazione fiscale edilizia viziata da illecito

Leggi

Sicurezza Lavoro

Verifica periodica delle attrezzature di lavoro: pubblicato l'aggiornamento delle tariffe

Le tariffe per le attività di verifica periodica delle attrezzature di lavoro, di cui all’allegato VII “Verifiche di attrezzature” del decreto legislativo 81/2008, sono state aggiornate sulla base dell’indice Istat

Leggi

Emergenza riscaldamento invernale

Manovra finanziaria 2023: flat tax autonomi e partite IVA per redditi fino a 85 mila euro e misure contro il caro energia. La bozza

Nella nuova Manovra finanziaria, sale da 65 mila a 85 mila euro il limite dei ricavi annui sotto il quale i lavoratori a Partiva IVA e gli autonomi pagano una tassa forfettaria unica al 15%

Leggi

Condoni e Sanatorie

Secondo condono edilizio e onere della prova per l'intervento aggiuntivo: senza prove rigorose, niente sanatoria

Tar Napoli: la prova dell'avvenuta ultimazione dei lavori in tempo utile grava sul richiedente e deve essere rigorosa. Non bastano cioè dichiarazioni sostitutive di atto notorio, ma serve "una documentazione certa ed univoca, sull’evidente presupposto che nessuno meglio di chi richiede la sanatoria e ha realizzato l’opera può fornire elementi oggettivi sulla data di realizzazione dell’abuso".

Leggi

Bonus ristrutturazione

Bonus acquisto immobile ristrutturato: ok anche per l'edificio con rogito prima dei lavori edilizi

Agenzia delle Entrate: il contribuente che, nel 2020, dopo la stipula nel 2019 di un preliminare di compravendita, ha acquistato in Italia un immobile, con relative pertinenze, compreso in un edificio interamente ristrutturato nel 2022, sostenendo le spese con vari pagamenti del 2019 e del 2020, può usufruire della specifica detrazione edilizia e anche cederla per intero.

Leggi

Superbonus

Superbonus condomini, 24 ore ancora per il 110%: CILA-S entro il 25 novembre. I dettagli

Per il Superbonus nei condomini, venerdì 25 novembre 2022 è l'ultimo giorno utile per presentare al comune le pratiche inerenti la CILA-S e 'prendere' ancora l'agevolazione al 110%. Da sabato 26 novembre, si passa al 90% retroattivo

Leggi

Abuso Edilizio

Soppalco interno: ai confini tra SCIA e permesso di costruire. Se c'è aumento di superficie è ristrutturazione edilizia

Consiglio di Stato: un soppalco costituito da un solaio orizzontale posto all'interno di un locale dell'immobile al fine di ricavare uno spazio aggiuntivo configura una ristrutturazione edilizia, assentibile solo con permesso di costruire

Leggi

Ecobonus

Sistemi di contabilizzazione del calore: detrazione al 65% o al 50%? Le discriminanti

Agenzia delle Entrate: a seconda delle caratteristiche, è possibile chiedere la detrazione del 65% prevista per gli impianti di climatizzazione invernale o quella del 50% per manutenzione straordinaria

Leggi

Ecobonus

Occhio ai tempi: 'ciao' all'Ecobonus se la comunicazione all'ENEA è fuori tempo massimo

La Cassazione, in una recentissima sentenza, afferma che la comunicazione tardiva all’ENEA fa perdere il diritto all’Ecobonus, in quanto, in virtù delle disposizioni ex D.M. 19/02/2007, l'omessa comunicazione preventiva all'ENEA entro un termine specifico costituisce una causa ostativa alla concessione delle agevolazioni relative agli interventi di riqualificazione energetica.

Leggi

Superbonus

Superbonus riformulato: chiarimenti sulla 'tagliola' CILA-S al 25 novembre e sul reddito di riferimento per le unifamiliari al 90%

La scadenza del 25 novembre si riferisce agli interventi realizzati in condominio e negli edifici plurifamiliari da 2 a 4 unità immobiliari, con l'aggiunta che, per i condomini, l'esecuzione dei lavori deve essere stata già approvata tramite apposita delibera assembleare (ovviamente precedente alla presentazione della CILA-S).

Leggi

Superbonus

Superbonus e altri bonus edilizi: basta una sola polizza assicurativa per il professionista asseveratore

Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili: per la copertura assicurativa dei professionisti tecnici, relativamente agli interventi per la detrazione del Superbonus edilizio al 110%, è sufficiente una polizza professionale specifica con un massimale adeguato a 500 mila euro

Leggi

Immobiliare

Compravendita di immobili: per la plusvalenza fa fede la data di acquisto

Agenzia delle Entrate: se l’immobile è stato oggetto di ristrutturazione, con conseguente ampliamento regolarizzato al catasto, non conta ai fini del computo la data di avvenuta variazione catastale

Leggi

Abuso Edilizio

Piano mansardato aggiuntivo: l'abuso edilizio vale per l'intera struttura o solo per le opere in ampliamento?

Consiglio di Stato: per 'sanare' alcune opere di ampliamento di una struttura abusiva, è necessario dimostrare che l’ampliamento abusivo del fabbricato consentiva di identificare esattamente la parte di esso legittimamente realizzata, e quindi anche le opere di completamento a tale parte afferenti.

Leggi

Professione

Servizi di architettura e ingegneria: le prestazioni aggiuntive chieste a progettista e direttore lavori vanno remunerate

L'ANAC, in un recente comunicato del presidente, ha chiarito che progettisti e direttori dei lavori hanno diritto a un compenso per i lavori aggiuntivi chiesti dalle stazioni appaltanti, come ad esempio gli aggiornamenti del computo metrico estimativo di progetto o della contabilità dei lavori fatte successivamente alla loro redazione e consegna entro i termini contrattuali pattuiti.

Leggi

Superbonus

Superbonus, DL Aiuti Quater in Gazzetta: 90% retroattivo per i condomini, proroga unifamiliari fino al 31 marzo 2023, novità per le cessioni del credito

Novità immediate per il Superbonus dal Decreto Aiuti Quater pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 novembre 2022: per i condomini c'è un taglio in corsa al 90% per l'anno 2023, proroga al 31 marzo 2023 per il Superbonus al 110% nelle unifamiliari col 30% del SAL entro il 30 settembre 2022 e Superbonus 90% fino al 31/12/2023 per le unifamiliari di chi ha un reddito inferiore ai 15.000 euro innalzati in base al nuovo quoziente familiare edilizio. I crediti di imposta da cessioni o sconti in fattura potranno inoltre essere ripartiti in 10 anni al posto dei 4 o 5 attuali.

Leggi

Titoli Abilitativi

Gazebo, pergolato o grillages: come si fa a capire? Tra permesso, SCIA e Regolamento edilizio tipo

Consiglio di Stato: un'opera classificata come grillages in quanto priva di copertura e senza ancoraggio alla superficie di appoggio è qualificabile come manutenzione straordinaria assentibile con SCIA/DIA, non necessitante del permesso di costruire

Leggi

Bonus ristrutturazione

Bonus mobili ed elettrodomestici: chiarimenti sulle tempistiche degli acquisti degli arredi

Agenzia delle Entrate: a determinate condizioni è possibile acquistare gli arredi (e usufruire della detrazione Bonus Mobili ed Elettrodomesitici) sia nell’anno successivo a quello di avvio degli interventi di ristrutturazione sia nello stesso anno in cui si effettuano i lavori

Leggi

Energie Rinnovabili

Decreto Aiuti Ter è legge dello Stato: caro energia, energie rinnovabili, bonus autonomi, riforma Istituti tecnici

Il decreto-legge Aiuti-Ter convertito in legge comprende svariate misure di aiuto a imprese e consumatori per far fronte alla crisi energetica ma anche la Riforma degli Istituti tecnico-professionali, un nuovo bonus per i lavoratori autonomi e la riduzione delle tempistiche per la valutazione dei progetti antincendio di impianti fotovoltaici e solari termici sulle coperture e sulle facciate di edifici a servizio di attività soggette ai controlli.

Leggi

Abuso Edilizio

Interconnessione strutturale tra opere assentite e abusive: solo se c'è rischio statico non si demolisce

Cassazione: se le opere non abusive sono strutturalmente connesse con quelle abusive, occorre valutare se il ripristino comprometta la stabilità dell'intero edificio. In tal caso, non si può demolire.

Leggi

Condoni e Sanatorie

Condono edilizio: non si può chiedere la sanatoria per un immobile radicalmente trasformato

Tar Napoli: la trasformazione del manufatto oggetto di condono, realizzata in assenza di titolo abilitativo, legittima il diniego di concessione della sanatoria

Leggi

Superbonus

Superbonus, testo aggiornato DL Aiuti quater: crediti da cessione o sconto ripartibili in 10 anni, CILAS condomini per il 110 fino al 25 novembre

Novità cessione del credito Superbonus nell'ultima bozza del DL Aiuti Quater che andrà in Gazzetta Ufficiale: i soggetti che hanno acquistato crediti d'imposta, sia tramite cessione del credito che con sconto in fattura, potranno ripartirne l'utilizzo in 10 anni invece che nei 4 o 5 previsti dalla norma attuale.

Leggi