Ecobonus | Superbonus | Incentivi
Data Pubblicazione:

Ecobonus e SuperEcobonus infissi: la superficie dei cassonetti conta per il calcolo dei costi massimi agevolabili

L'Agenzia delle Entrate ha chiarito che sono ammissibili all'Ecobonus gli infissi fino a concorrenza dell’ultimo che consente di rimanere a una superficie totale pari o inferiore a quella preesistente

In ottica di Ecobonus ma anche SuperEcobonus per l'installazione di infissi, la superfifice dei cassonetti contribuisce al calcolo dei costi massimi agevolabili?

A questa domanda ha risposto l'Agenzia delle Entrate all'ANFIT (Associazione nazionale dei serramentisti), spiegando bene le regole per la determinazione della superficie per il calcolo dei costi massimi ammissibli (vedasi Decreto Requisiti Tecnici e poi, più di recente, Decreto Costi Massimi) in caso di sostituzione anche dei cassonetti.

Sostituzione degli infissi: il punto su detrazioni e casi incentivabili

Quali sono le ultime novità in materia di detrazioni fiscali per la sostituzione degli infissi?

In questa trattazione analizziamo le recenti risposte dell’Agenzia delle Entrate ai diversi Interpelli, per avere uno scenario aggiornato delle casistiche incentivabili.

Le perplessità sul calcolo del computo metrico

La normativa - osserva ANFIT - non ha mai chiaramente indicato come procedere al computo in questa casistica, con la conseguente perplessità in merito al fatto che anche l’area dei cassonetti (dando per scontato il rispetto dei requisiti prestazionali e termici) contribuisse o meno alla determinazione del costo massimo agevolabile.

Sulla base delle indicazioni, seppur vaghe, presenti in normativa e applicando un approccio logico, ANFIT ha sempre risposto a tale incertezza consigliando di tenere conto della superficie della proiezione frontale dei cassonetti in aggiunta a quella del serramento.

La risposta del Fisco

La risposta di riferimento dell'Agenzia delle Entrate è la n.369/2022 dello scorso 8 luglio, con la quale si è finalmente data un’indicazione esplicita in materia.

L’AdE, richiamando l’articolo 1, lettera m) del Decreto Requisiti Tecnici Ecobonus 06/08/2020, ha specificato che la superficie dei cassonetti concorre alla determinazione della superficie complessiva necessaria alla determinazione dei costi massimi agevolabili.  

Superbonus: le regole per serramenti, chiusure oscuranti e schermature

Agenzia delle Entrate: l'aliquota rafforzata si applica solo se gli interventi “trainati" sono eseguiti congiuntamente con almeno uno dei "trainanti" di isolamento termico o di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Scopri i dettagli della risposta 369/2022 dell'Agenzia delle Entrate!

Tutto ciò, ovviamente, in relazione alla procedura di verifica del rispetto dell’Allegato A al Decreto 75/2022 e non alle verifiche di congruità legate ai prezzari DEI, Regionali, etc.

Tradotto: sono ammissibili all'Ecobonus gli infissi fino a concorrenza dell’ultimo che consente di rimanere a una superficie totale pari o inferiore a quella preesistente.

Per l’eventuale installazione di ulteriori infissi - che nella situazione finale comportano un aumento della superficie complessiva iniziale -, invece, sarà invece possibile fruire del Bonus Ristrutturazioni 50%.

Leggi anche