Superbonus
Data Pubblicazione:

Superbonus, corsa sempre più veloce: a giugno più di 35 miliardi di investimenti. I dati ENEA

I dati del mese di giugno sul Superbonus raccontano di 4,6 miliardi di investimenti in più rispetto a maggio con detrazioni a carico dello Stato previste a fine lavori per 38,7 miliardi

Anche se non verrà prorogato, il Superbonus continua a tirare: i dati ENEA aggiornati al 30 giugno 2022 infatti 'raccontano' di un totale di investimenti ammessi alla detrazione per 35,2 miliardi di euro, cioè 4,6 miliardi in più rispetto a quelli del mese di maggio.

In totale, si tratta di detrazioni fiscali per 38,7 miliardi (110%), per un differenziale del 14,8% rispetto a maggio. In totale, si sono conclusi investimenti per 24,9 miliardi e quasi 200 mila asseverazioni (199.124).

Superbonus, corsa sempre più veloce: a giugno più di 35 miliardi di investimenti. I dati ENEA  Indietro

I dati per tipologia di edifici

A fare la voce grossa in termini di singole pratiche, come sempre, sono i lavori nelle case unifamiliari, quelle per le quali il Governo - nel DL Aiuti attualmente al vaglio del Parlamento per la conversione in legge da ultimare entro il 16 luglio - ha concesso la possibilità di completare il 30% dei lavori entro il 30 settembre (per prendere l'agevolazione nell'anno corrente): per 107.143 asseverazioni, 11,9 miliardi di euro e un un totale lavori in edifici unifamiliari realizzati di 8,9 miliardi di euro (73,9%). 

I condomini impattano con 30.167 asseverazioni, per 17,3 miliardi di euro di investimento complessivo e lavori condominiali realizzati pari a 11,4 miliardi di euro (66,2%). 

L'investimento medio per i condomini è di 572.396,04 euro, quello per gli edifici unifamiliari di 111.997,93 euro e quello per unità immobiliari funzionalmente indipendenti di 96.151,08 euro. 

I condomini, quindi, occupano il 15,1% del totale degli edifici ammessi a detrazione, gli edifici unifamiliari per il 53,8% e le unità immobiliari funzionalmente indipendenti per il 31%. 

Ma se si raffrontano gli investimenti, emerge come i condomini siano al 49% del totale, gli unifamiliari al 34% e le unità funzionalmente indipendenti al 17%.


IL REPORT ENEA SUI DATI DEL SUPERBONUS, AGGIORNATO AL 30 GIUGNO 2022, E' SCARICABILE IN ALLEGATO PREVIA REGISTRAZIONE AL PORTALE

Per scaricare l’articolo devi essere iscritto.

Iscriviti Accedi