2324 visualizzazioni
Data Pubblicazione:

Terremoto nel Sichuan in Cina, scossa di magnitudo 6.8

Secondo USGC la scossa principale è stato registrata alle 12.52 (ora locale) e ha avuto una magnitudo di 6,6 gradi ed è avvenuta a 10 km di profondità.

Sichuan: una zona ad alto rischio sismico

5 settembre 2022: Dopo il COVID, le inondazioni, la siccità, la carenza di energia il Sichuan è stato colpito da un terremoto di forte intensità che ha causato al momento 65 morti.

Secondo USGC la scossa principale è stato registrata alle 12.52 (ora locale) e ha avuto una magnitudo di 6,6 gradi ed è avvenuta a 10 km di profondità. 

Terremoto nel Sichuan in Cina, scossa di magnitudo 6.8

 

Il Sichuan, che letteralmente significa "Quattro fiumi", è una provincia della Repubblica Popolare Cinese, posizionata nel centro sud del Paese con quasi 90 milioni di abitanti. La capitale è Chengdu, mentre altre città importanti sono Zigong (anche nota come Tzu-kung), Kangding, e Litang.

Si tratta di una zona a grande rischio sismico. Già nel 12 maggio 2008 era stata colpita da un terremoto con magnitudo 7,9 che aveva provocato 69.195 morti mentre lo scorso anno, sempre nel mese di settembre, una scossa di magnitudo 6 aveva provocato 3 vittime.

Impressionanti le numerose immagini arrivate dal web, che danno evidenza della potenza del sisma

 

 

Terremoto nel Sichuan: proteste per il blocco covid

Il terremoto di magnitudo 6,8 è l'ultima sfida per la provincia del Sichuan, che quest'anno è stata afflitta da inondazioni, siccità, carenza di energia e onerosi controlli pandemici.

Il sisma, il cui epicentro era nella contea rurale di Luding, ha anche suscitato proteste per la continua priorità delle autorità alla prevenzione del coronavirus rispetto ad altre emergenze.

I media cinesi riportano l'interruzione delle comunicazioni nella città di Moxi e Yanzigou, nella zona dell'epicentro del sisma.

Frane e danni gravi ad abitazioni a Detuo, mentre a Lengmoan diverse strade sono state interrotte. Danneggiate dal sisma anche Ganzi e Ya'an. Secondo la Cctv news, i vigili del fuoco hanno riscontrato una frana nella contea di Luding (prefettura di Ganzi), vicino al villaggio di Daba e la strada è stata interrotta.

Dopo la forte scossa il dipartimento delle forze armate e del popolo, della contea di Luding, ha immediatamente lanciato un piano di emergenza. Chinanews.com riferisce che il Sichuan Fire Rescue Corps ha inviato il primo lotto di squadre di soccorso dai distaccamenti di Chengdu, Deyang, Leshan, Ya'an, Meishan e Ziyang alla contea di Luding, nella prefettura di Ganzi.