Buttazzi Manuela


Ingegnere, Ufficio Tecnico M.M. Srl

Curriculum / Profilo

Sono nata a Udine nel 1977 e sin da piccola mi è sempre piaciuto giocare con i numeri, risolvere problemi complicati e costruire e ricostruire con i mattoncini Lego. La mia infinita e ormai proverbiale curiosità, unita alla voglia di apprendere e ad una gran sete di conoscenza, mi ha portato ad avanzare sempre con profitto nel mio percorso di studi.

Dopo la maturità scientifica ho potuto dedicarmi completamente all’ingegneria civile: accanto allo studio dei materiali tradizionali da costruzione, oggetto dei programmi accademici, il mio interesse si è sempre più incentrato sulle strutture realizzate con materiali innovativi o comunque non ancora contemplati all’interno delle Norme italiane per le costruzioni a quel tempo pubblicate, quale ad esempio il legno lamellare. Infatti, nel 2005 mi sono laureata in Ingegneria Civile con indirizzo Strutture presso l’Università degli Studi di Udine con il massimo dei voti e la lode discutendo la tesi dal titolo “Studio sperimentale sulla duttilità di unioni con barre d’acciaio resinate in elementi in legno lamellare”.

Dopo aver conseguito l’abilitazione professionale nello stesso anno, ho approfondito l’argomento della tesi di laurea dal punto di vista dei carichi sismici durante i tre anni della Scuola Di Dottorato in Ingegneria delle Strutture-Modellazione, Conservazione e Controllo dei Materiali e delle Strutture dell’Università degli Studi di Trento, in consorzio con l’Università di Brescia, Padova, Udine, Trieste e IUAV, conseguendo il titolo di Ph.D. Il lavoro di ricerca è stato presentato presso l’11th World Conference on Timber Engineering di Riva del Garda (Italia) nel 2010 assieme ai miei due relatori prof. Natalino Gattesco e Prof. Alessandra Gubana e successivamente pubblicato sulla rivista Engineering Structures.

Ho lavorato presso Stratex S.p.a. (UD) dal 2010 al 2012 come progettista delle strutture e delle case in legno, occupandomi di calcolo strutturale e redazione delle relazioni di calcolo per il deposito.

Successivamente ho lavorato presso Deal s.r.l. (Gruppo De Eccher) di Udine facendo parte del gruppo di lavoro che si occupava della partecipazione alla gara per la realizzazione della linea della metro di Sidney.

Dal 2014 sono entrata a far parte dell’ufficio tecnico della M.M. Srl di Udine, dove mi occupo di progettazione e calcolo delle strutture in materiale composito fibrorinforzato (PRFV), ricerca e sviluppo di nuovi prodotti.

Sono una persona curiosa, dinamica e socievole, qualità che esprimo praticando lo sport sia a livello personale che come volontaria di manifestazioni sportive (ad esempio a UEFA Euro 2008 presso la città di Klagenfurt (Austria) con funzione di addetta all’ufficio informazioni).

Mi piacciono molto le lingue straniere che approfondisco nel tempo libero, leggere libri di vario genere, cucinare e occuparmi delle piante, che riempiono di colore le mie giornate.

Articoli

  • 1

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su