De Masi Rosa Francesca


Ricercatore - Università del Sannio

Curriculum / Profilo

Rosa Francesca De Masi ha conseguito la laurea Specialistica in Ingegneria Energetica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi del Sannio il 29 aprile 2010 con voti 110/110 e lode  Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria dei Sistemi Meccanici l’8 Maggio 2014 discutendo una tesi dal titolo “Prestazioni energetiche degli edifici: metodologie, componenti e tecnologie per la riduzione della domanda di energia primaria del sistema edificio/impianti”.

Dopo diversi assegni di ricerca all’interno del Settore scientifico disciplinare ING-IND/11 (FISICA TECNICA AMBIENTALE), nel Luglio 2018 ha vinto un concorso come ricercatore tempo determinato di tipo B presso l’Università degli Studi del Sannio. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per professore di seconda fascia per il settore concorsuale 09/C2 -Fisica Tecnica e Ingegneria Nucleare.

É stata “visiting reseacher” presso la National and Kapodistrian University of Athens, Department of Physics nel “Group of Building Environmental Research”  per il periodo 23 Novembre 2017 – 22 Febbraio 2018. In particolare Rosa Francesca De Masi è stata selezionata per svolgere attività di ricerca nell'ambito del progetto europeo ProGETone – “Proactive synergy of inteGrated Efficient Technologies on BUILDINGS”. Le ricerche hanno riguardato: screening tecnico e analisi di casi studio reali per l’implementazione di misure di efficienza energetica sul sistema edificio-impianti e per l’integrazione di fonti rinnovabili.

È stata ed è responsabile scientifico di numerosi progetti di ricerca nazionali ed internazionali. 

L' attività di ricerca riguarda prevalentemente lo sviluppo di soluzioni e tecnologie innovative nonché logiche di progettazione finalizzate all’ottimizzazione dei consumi di energia primaria e della vivibilità indoor nel sistema edilizio, sia nelle progettazioni ex-novo sia nella riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente con particolare riferimento al contesto ambientale, sociale ed economico del Mediterraneo. Globalmente, l’attività di ricerca è affrontata mediante un approccio numerico-sperimentale e può essere suddivisa  nelle due macro-tematiche di seguito sintetizzate:

  • metodologie di diagnosi, analisi e ottimizzazione delle prestazioni energetiche degli edifici;
  • analisi di soluzioni per l’efficientamento del sistema edificio/impianti.

Tale attività è testimoniata da oltre 70 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali, internazionali e atti di convegno.

Articoli

  • 1

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su