De Ponti Riccardo


Architetto

Curriculum / Profilo

Laurea in architettura presso Politecnico di Milano con una tesi dal Titolo: “Basilica di S. Lorenzo in Cremona: Indagini Diagnostiche Preliminari all’Intervento Conservativo” con relatore Prof. Arch. Luigia Binda. Ha conseguito il master di II livello in Restauro, Manutenzione e Sicurezza degli edifici storici e monumentali presso Università degli Studi di Firenze e Collegio degli Ingegneri della Toscana.

Collaborazione dal 2005 al 2010, prima come tesista poi come contrattista ed infine come assegnista alle esperienze nell’ambito della diagnostica, partecipando all’attività sperimentale del Reparto Beni Culturali del Laboratorio Prove e Materiali del DIS (Dip. di Ing. Strutturale - Politecnico di Milano). Nell’ambito di questa attività presso il Politecnico di Milano, ha partecipato a diverse campagne di prove in situ per determinare le proprietà fisiche e meccaniche degli edifici oggetto di studio e ricerca attraverso Contratti nazionali ed Internazionali, curando oltre allo svolgimento delle prove e all’elaborazione dei dati raccolti, anche la stesura di relazioni e certificati in collaborazione con i diversi responsabili coinvolti. In particolare si segnalano le esperienze maturate su alcuni cantieri dove sono state condotte estese campagne d’indagine diagnostica a cui l’arch. De Ponti ha partecipato, in qualità di tecnico di laboratorio: Basilica S. Lorenzo in Cremona, Monastero S. Paolo d’Argon in Bergamo, Museo della Scienza e della Tecnica di Milano.

Dal 2012 a tutt’oggi l’arch De Ponti opera come tecnico specializzato dell’ufficio beni culturali dell’Arcidiocesi di Santiago de Cuba, sita nella calle Sánchez Hechavarría in Santiago de Cuba, Cuba. Oltre ad aver progettato le coperture in rame della cattedrale della città di Santiago de Cuba, l’arch. De Ponti ha pianificato e condotto le campagne di rilievo e diagnostica su tre (Nuestra Señora de la Asunción, Santo Tomas, San Luis Obispo, El Caney) delle dodici Chiese Coloniali inserite nel 2015 nella lista dei beni tutelati dal World Monuments Fund. Le attività di rilievo e di diagnostica eseguite hanno fornito una base conoscitiva utile all’avvio del processo di riconoscimento delle 12 chiese coloniali della città di Santiago di Cuba come patrimonio di importanza mondiale all’interno della lista World Monuments Watch 2016.

Dal 2012 a tutt’oggi l’arch. De Ponti collabora attivamente con LegnoDOC srl di Prato in vari progetti di diagnosi delle strutture lignee in opera in Italia e all’estero.. Tra i cantieri seguiti si segnalano in particolare la basilica della Natività a Betlemme (PALESTINA), Palazzo del Podestà (MN), la chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno (PI), e l’ex ospedale San Agostino (PR).

È qualificato tecnico di III° livello, secondo la ISO 9712:2012, certificato dal Centro Italiano Coordinamento Prove Non Distruttive nei settori Termografia (TT) ed Esami Visivi (VT) per le costruzioni. In fase di rilascio le certificazioni per Sclerometria (SC) e Martinetti Piatti (MP).

Articoli

  • 1