Faravelli Marta


Eucentre, Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica

Curriculum / Profilo

Laureata in Ingegneria Civile presso l’Università di Pavia, da gennaio 2007 lavora in Eucentre nel Dipartimento Scenari di Rischio occupandosi di produzione di scenari di danno e valutazione della vulnerabilità sismica delle strutture. Alcuni dei progetti nei quali è stata coinvolta sono:

  • Studio sull’influenza dell’utilizzo di diverse mappe di pericolosità sismica in termini di spostamento spettrale sui livelli di rischio simico in Italia;
  • Definizione di mappe di rischio sismico per il territorio italiano;
  • Definizione di priorità di intervento sugli edifici scolastici italiani;
  • Rischio sismico del sistema viabilistico a scala nazionale;
  • Interfaccia WebGIS ai dati di danno osservato (Da.D.O.);
  • Tecnologie per le Smart Communities and Cities finanziate da Regione Lombardia (progetti SIMULATOR e SIMULATOR-ADS);
  • Network dei centri di ricerca europei per la definizione e mitigazione del rischio sismico (progetto NERA);
  • Valutazione del rischio sulla salute umana nel caso di rilascio nell’aria di sostanze chimiche nocive in seguito ad un incidente di origine naturale o antropica (progetto PEC);
  • Valutazione di scenari di danno e perdite da terremoto lungo le coste italiane in prossimità di piattaforme di estrazione olio e gas esistenti (progetto SPOT);
  • Sviluppo della piattaforma IRMA (Italian Risk MAps).

Articoli

  • 1