FIBRE NET


Curriculum / Profilo

L’AZIENDA 

La storia di Fibre Net inizia nel 2001 con una visione: sviluppare un prodotto del tutto nuovo non presente sul mercato, una rete in GFRP(Glass Fiber Reinforced Polimer). Nasce il best seller Ri-Struttura, la risposta evoluta alla classica rete elettrosaldata.

La sfida continua con l’ideazione e realizzazione della tecnologia per produrla, con la reale creazione di un mercato per il prodotto finito, fino ad arrivare alle verifiche, validazioni e certificazioni.

Oggi Fibre Net sviluppa prodotti e sistemi certificati in materiali compositi in fibre di vetro e  carbonio abbinate a matrici polimeriche che trovano largo utilizzo nel recupero strutturale, nel miglioramento e adeguamento sismico e nella messa in sicurezza del patrimonio archeologico nonché edilizio ed infrastrutturale esistente.

Tematiche quali appunto sicurezza e rispetto delle caratteristiche storico costruttive sono alla base dello sviluppo di ogni sistema e prodotto Fibre Net: le caratteristiche prestazionali e gli aspetti di compatibilità sono testimoniati anche dai numerosi cantieri celebri quali Cascina Continassa sede della Juventus, il Campanile di Santa Maria Novella a Firenze, la Sagrada Familia a Barcellona, numerosissimi interventi in tutta Italia su Palazzi storici oltre ovviamente a tutti gli interventi su edilizia moderna e infrastrutture.

  • RI-STRUTTURA , sviluppato secondo la tecnica dell’intonaco armato CRM trova utilizzo per il consolidamenti di murature, volte e solai. Il sistema si compone di reti, angolari, connettori e accessori in materiale composito preformato GFRP e resine termoindurenti, si completa con malte da intonaco strutturali a base di calce o cementizie. 
  • LIFE+ è stato messo a punto specificatamente per la messa in sicurezza di solai a fronte di problematiche di sfondellamento abbinando rete in GFRP a sistemi di connessione specifici per laterocemento, legno e acciaio.
  • BETONTEX  è il sistema  FRP per interventi di consolidamento di murature e strutture in c.a. e c.a.p. con la tecnica del placcaggio fibrorinforzato.
  • H-PLANET utilizza rete e rinforzi angolari in CFRP per interventi di rinforzo strutturale e antiribaltamento con la tecnica dell’intonaco armato sottile CRM.
  • RETICOLA propone l’abbinamento di rete in GFRP con trefoli e connettori in acciaio inox per il rinforzo di murature, in particolare storiche, con la tecnica dell’intonaco armato e la ristilatura armata.
  • PROFILI PULTRUSI in GFRP sono largamente utilizzati nel settore industriale vengono usati anche in edilizia come rinforzo strutturale, adeguamento funzionale e miglioramento sismico di edifici storici, nonché per la realizzazione di nuove strutture, temporanee o definitive.  
  • C-MATRIX è il sistema di rinforzo strutturale a basso spessore FRCM per consolidamento di murature e strutture in c.a. e antiribaltamento.

L’attività di ricerca che oggi la rende punto di riferimento nel panorama nazionale del consolidamento strutturale è sostanziata dal 20% del fatturato annuo che consente una costante collaborazione con illustri esponenti del mondo accademico, con numerose Università, con Istituti di ricerca nazionali ed esteri nonché con autorevoli enti indipendenti.

Tutti i sistemi Fibre Net sono testati ed avvalorati da prove di laboratorio e in cantiere che forniscono una ulteriore conferma dell’efficacia delle soluzioni tecniche proposte.

SEDE E CONTATTI

Fibre Net SpA
Via Jacopo Stellini, 3  -  33050 Z.I.U.
Pavia di Udine (Ud)  -  Italy 
Tel. +39 0432 600918 – Fax +39 0432 526199
info@fibrenet.info

Articoli