Morandi Maurizio


Curriculum / Profilo

Maurizio Morandi (1940) professore ordinario di Urbanistica in pensione vive e lavora a Roma e Firenze. Figlio di Riccardo Morandi, laureato in ingegneria edile a Roma La Sapienza e Libero docente in architettura e composizione architettonica, ha insegnato nella Facoltà di ingegneria di Trieste, nella Facoltà di architettura di Pescara, nella Post Graduation in Urbanistica  presso l’Ecole Polytecnique di Algeri e nella Facoltà di architettura di Firenze, dove ha insegnato Analisi dei sistemi urbani e Urbanistica dal 1994 al 2013. Oltre alle numerose ricerche su diversi territori e città si è, negli ultimi anni, concentrato sul progetto urbano. Tra i libri pubblicati si ricordano: L’architetto. Origini e trasformazioni di un ruolo. CLUET 1978; Una trasformazione inconsapevole. Progetti per l’Abruzzo adriatico 1922-1942. Gangemi1992; La città vissuta. ALinea1996; Città e territorio: elementi di analisi. Alinea 1998; Progettare una strada, Progettare la città. La via Emilia a Modena. ALinea2003; Fare centro. Meltemi 2004; Materiali per il progetto urbano EdA n. 5 2008 

Negli ultimi anni ha organizzato convegni, pubblicato saggi e curato due volumi sulla diffusione insediativa, individuata come ambito urbanistico sul quale impostare progetti di riqualificazione ambientale: La città fuori dalla città. INU Edizioni 2012, Paesaggi in mutamento. Franco Angeli 2013

Articoli

  • 1

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su