Moreno Angelo


Ingegnere - Consulente scientifico per l'idrogeno

Curriculum / Profilo

Dal 1995 sono stato responsabile del progetto ENEA "High Temperature Fuel Cells Project" (SOFC e MCFC) e del progetto Enea Hydrogen and Fuel cells; in questo ambito ha diretto diversi progetti a livello nazionale e internazionale. 

Dal 2013 sono stato responsabile in ENEA del coordinamento dei progetti europei e della cooperazione internazionale

Sono stato responsabile per l'ENEA dei progetti nazionali ed europei sulle celle a combustibile (FISR, CERSE, EFESO, FCTESQA, FCTEDI, MCFC-CONTEXT, FCGUIDE, FCEUROGRID, ecc.) e sono stato coordinatore di diversi altri progetti sulle celle a combustibile che coinvolgono sia i produttori di celle a combustibile che gli utenti finali.

Lavoro nel campo delle celle a combustibile e dell'idrogeno dal 1995; in questi 25 anni ho avuto modo di entrare in organismi internazionali di grande rilevanza: su nomina Ministero dello Sviluppo Economico, IEA - International Energy Agency e, su nomina Ministero dell'Ambiente, IPHE - International Partnership on Hydrogen and Fuel cell Economy, in organizzazioni europee quali ESF, European Science Foundation, FCH -JU - Fuel cell and Hydrogen Joint Undertaking, una PPP EU/ Industria per la gestione dei fondi europei sulla catena di valore dell'idrogeno. All'interno di quest'ultima ho ricoperto per qualche anno il ruolo di membro del Board del raggruppamento Europeo della ricerca, e sono stato membro, su nomina MIUR, dell'SRG, State representative group.

In tal modo ho avuto l’opportunità in passato ma anche attualmente di avere una visone abbastanza dettagliata di quello che succede nel mondo ed in Europa.

Sono stato altresì, per qualche anno, presidente dell'Associazione Italiana Idrogeno e celle a combustibile (H2IT) e in tale veste ho avuto modo di fami un'idea delle potenzialità del sistema Italia a livello di portatori di interesse lato industria e lato organismi di ricerca. Ho avuto anche modo tramite di H2IT di conoscere ed in qualche occasione anche di riuscire a cambiare alcune opinioni e posizioni politiche riguardanti lo sviluppo di una filiera italiana su H2&FC.

Attualmente (gennaio 2021)

  • faccio parte del consiglio direttivo e del Comitato tecnico scientifico di H2IT
  • sono presidente del comitato tecnico di e sono l’International Cooperation Manager di Atena - Future Technology, SCARL (Società consortile a responsabilità Limitata) (www.atenaweb.com)
  • sono consulente scientifico di STRESS-scarl
  • faccio parte del comitato tecnico scientifico di ARCO FC

 

Articoli

  • 1