Sisma Verticale: Amplificazione della vulnerabilità degli edifici esistenti in muratura

Massimo Mariani Francesco Pugi Alessio Francioso

Sisma Verticale: 

Amplificazione della vulnerabilità degli edifici esistenti in muratura


I dissesti mostrati dagli edifici in occasione dei ricorrenti eventi sismici sul territorio italiano hanno confermato in generale l'alta vulnerabilità del patrimonio edilizio esistente, con particolare riferimento agli edifici residenziali dei nuclei storici.

I danneggiamenti sono determinati da una serie di fattori di varia origine, fra i quali il  ruolo principale, alla luce delle manifestazioni ormai chiare del terremoto, è svolto dalla carenza di qualità muraria, che può determinare disgregazioni con possibili collassi di intere porzioni degli edifici.