Il Presidente Edoardo Cosenza riceve dal Cardinale Sepe il Premio San Gennaro 2018

Al Presidente dell’Ordine degli ingegneri di Napoli, professor Edoardo Cosenza, Ordinario di Tecnica delle costruzioni all’Ateneo Federiciano, è stato attribuito il Premio San Gennaro 2018.
Un riconoscimento all’insegna della cultura, dell’istruzione, dell’impegno per la collettività come strumenti di riscatto sociale. premio_san-gennaro.jpg
Il Premio San Gennaro, presieduto dal Cardinale Arcivescovo, sua Eminenza Crescenzio Sepe, è organizzato dal Comitato Diocesano dedicato al culto del santo martire Patrono della Città di Napoli, “Guardia d’Onore alla Cripta, presieduto dal magistrato Carminantonio Esposito.
“Ricevere questo importante riconoscimento - afferma Edoardo Cosenza - è stata una grande emozione. E mi ha ricordato che chi, come me, ha avuto un contesto favorevole ed una vita fortunata, deve sempre cercare di agire per il bene della collettività”.
Per il 2018 gli altri due premiati sono Luisa Franzese, Direttrice dell’ufficio scolastico regionale e il Direttore dell’Istituto di detenzione minorile di Nisida, Gianluca Guida.
Il Premio, giunto alla XIII edizione, consiste in un artistico busto di San Gennaro, opera dell’artista partenopeo Lello Esposito (vedere immagine qui accanto) , le cui creazioni hanno ottenuto in questi anni rilevanza e apprezzamenti internazionali. 
Il Presule ha consegnato personalmente il busto alle tre personalità insignite quest'anno.
La cerimonia di consegna del premio è stata organizzata nel pomeriggio di sabato 30 giugno nella sede del Seminario Arcivescovile di Capodimonte.
Ed ecco il servizio televisivo realizzato in occasione della cerimonia.