LINEE GUIDA PROCEDURALI PER L'ACCESSO AL SUPERecoBONUS: dall'Ordine degli ingegneri di Napoli un utile vademecum

superecobonus_guida_quadrato.jpg
"Lo strumento fiscale del superbonus rappresenta sicuramente un’occasione unica per riqualificare il patrimonio edilizio esistente, ma occorre essere consapevoli che non è “tecnicamente” applicabile a tutti gli edifici. Occorre inoltre evidenziare il ruolo e le responsabilità di tutti gli attori coinvolti in un procedimento di durata non trascurabile, in cui la mancanza di coordinamento tra le parti può inficiare l’accesso al beneficio": molto realismo e tanta concretezza nelle conclusioni al documento "LINEE GUIDA PROCEDURALI PER L'ACCESSO AL SUPERecoBONUS", redatto dai componenti della Commissione energia dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli  Claudia Colosimo, Luigi Albano, Francesco De Leo, Luigi Passante, Valentina Russo. Il documento (scaricabile QUI ) verrà tempestivamente aggiornato, qualora lo richieda l'evoluzione normativa in materia.



Il documento diffuso dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli rappresenta una guida elaborata da tecnici e anzitutto destinata ai tecnici. Inoltre la Commissione Energia dell’Ordine degli ingegneri della Provincia di Napoli provvederà a fornire su questa materia, come è evidenziato nel testo, "supporto ai colleghi attraverso l’organizzazione di formazione a distanza, ed in presenza, appena possibile".

Il carattere tecnico, ma insieme divulgativo della pubblicazione la comunque rende utile a tutti i soggetti interessati ad accedere al beneficio: semplici cittadini e anche altri soggetti professionali che possono trovarsi impegnati nella richiesta del Superbonus e negli interventi che esso prevede, come le imprese, i commercialisti e gli esperti in materia creditizia (in considerazione della possibilità di cessione del credito) e gli amministratori di condominio. 


UNIFORMARE LE MODALITA' OPERATIVE
Del resto, come puntualizzato dagli stessi autori, il primo obiettivo della pubblicazione è di realizzare "uno strumento di orientamento per uniformare le modalità operative e tutelare le parti coinvolte", nella consapevolezza che solo dal perfetto coordinamento di tutti i soggetti e di tutte le competenze chiamate in campo, si otterranno tutti i vantaggi previsti dal Superbonus. 

Da qui la decisione dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli di mettere a disposizione di tutti il documento, con la possibilità di scaricarlo gratuitamente via web.

GLI OBIETTIVI
"Le presenti Linee guida procedurali - chiariscono ancora gli autori - si pongono l’obiettivo di illustrare i contenuti normativi della Legge n.77/20 artt. 119 e 121 relativi al Superbonus e, più nello specifico, alle detrazioni fiscali per gli interventi di risparmio energetico. Contengono altresì i riferimenti ad ulteriori disposti normativi strettamente correlati a quelli del Superbonus".



WORK IN PROGRESS
Il testo, come accennato, si presenta come un work in progress, che verrà via via aggiornato. Le norme sui benefici fiscali riguardanti l'adeguamento sismico e l'efficientamento energetico sono infatti relativamente recenti, con il varo del Sisma Bonus e dell'Eco Bonus, circa due anni fa, ma - come accade spesso in Italia - sono già state aggiornate e hanno ricevuto un deciso potenziamento con i provvedimenti legislativi in materia economica approvati in relazione all'emergenza-Coronavirus, per fronteggiare la grave recessione economica effetto del lockdown imposto dalle misure di prevenzione sanitaria.

Nella previsione di ulteriori modifiche normative gli autori avvertono quindi che "considerato il rapido evolversi della legislazione sul tema, le presenti linee guida saranno aggiornate periodicamente per recepire le novità e/o le modifiche introdotte".
La versione diffusa a partire dal 31 luglio 2020, contiene e analizza dunque gli elementi normativi disponibili al 30.07.2020.



DOCUMENTO AGILE, MA COMPLETO

La pubblicazione è agile - si articola in trenta pagine - , ma è completa e corredata di tutti i riferimenti normativi, a loro volta facilmente consultabili grazie ai link ipertestuali. 
Schemi, schede e tabelle ne agevolano la consultazione. 
Non mancano suggerimenti tecnico-pratici per l'effettuazione degli ingterventi.
Inoltre vengono anche evidenziati gli elementi di criticità della normativa, "che dovranno essere oggetto di chiarimenti e linee guida emanate dagli Organismi preposti - si evidenzia nel documento -  al fine di rendere immediatamente operativo il Superbonus e consentire l’avvio degli studi di fattibilità preliminari".

GLI ARGOMENTI, PUNTO PER PUNTO
Il sommario si articola come segue:
- DEFINIZIONI
- INQUADRAMENTO LEGISLATIVO
- CHE COS’ E’ LA DETRAZIONE FISCALE
- INTERVENTI AGEVOLATI DAL SUPERBONUS
- BENEFICIARI (commi 9 e 10)
- REQUISITI TECNICI DEGLI INTERVENTI
- MECCANISMI OPZIONALI
- CHECK LIST PROCEDURALE SUGGERITA
- ITER PROCEDURALE SUGGERITO
- FIGURE COINVOLTE : IL PROGETTISTA ENERGETICO, IL CERTIFICATORE ENERGETICO,
   IL DIRETTORE DEI LAVORI, L’IMPRESA
   (TECNICO ABILITATO  - CERTIFICATORE ENERGETICO 
 - SANZIONI PROFESSIONALI

 - IMPRESA)
- RIFERIMENTI NORMATIVI 


- ATTIVITA’ PROFESSIONALE DA SVOLGERE 


- DOCUMENTAZIONE TECNICA DA PREDISPORRE


- DOCUMENTAZIONE DA ACQUISIRE


- CONTROLLI E SANZIONI ECOBONUS


- SCADENZIARIO


- ALCUNE NOTE SULLE CARATTERISTICHE DI SISTEMI/MATERIALI E COMPONENTI


- CRITICITA’ TECNICHE ART. 119 Legge 77/2020 (D.L. 34/2020) 


- SUGGERIMENTI TECNICI 


- CONCLUSIONI


- RIFERIMENTI

---------
Segui ogni giorno l'Ordine degli Ingegneri di Napoli e le sue attività anche: