Naples Shipping Week: il 30 settembre riflettori sul ruolo dell'ingegneria per l'efficienza del cluster marittimo

naples-shipping-week_2020.jpg

L'ingegneria partenopea è tra i soggetti protagonisti della Naples Shipping Week, settimana dedicata alla cultura e all’economia del mare che si tiene dal 28 settembre al 3 ottobre 2020, con eventi parte "in presenza" parte on line.
Nell'ambito della rassegna ci sono in programma TRE appuntamenti formativi riservati agli iscritti all'Ordine degli Ingegneri di Napoli, in modalità FAD sincrona, validi per l'erogazione di Crediti formativi professionali (CFP).
30 settembre ore 10/12: "INNOVAZIONE E DIGITALIZZAZIONE NEL SETTORE DELLO SHIPPING" (sulla piattaforma Cisco Webex dell'Ordine degli ingegneri di Napoli, ma sarà possibile seguire il convegno anche in streaming, sulla pagina Facebook dell'Ordine. Questa modalità di fruizione non comporta tuttavia l'erogazione di CFP);
1° ottobre ore 9.30/13: "GREEN SHIPPING SUMMIT";
1° ottobre ore 9.30/13: "SMART PORT & LOGISTICS" (info e registrazioni QUI).

TECNOLOGIE AVANZATE PER L'INDUSTRIA DEL MARE
Sistemi di propulsione navale più efficiente, utilizzo di celle a combustibile o di gas naturale liquefatto, digitalizzazione, cyber security. Le più recenti innovazioni tecnologiche applicate allo shipping verranno analizzate e discusse mercoledì 30 settembre, durante il convegno sul tema Innovazione e digitalizzazione nel settore marittimo. La manifestazione, organizzata dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli, si tiene in diretta streaming (e verrà diffusa anche sulla pagina Facebook dell’Ordine, raggiungibile a  QUESTO link) sulla piattaforma Cisco Webex dell'Ordine degli ingegneri di Napoli (per registrarsi cliccare QUI e poi seguire le istruzioni).
Rifletttori dunque, sul ruolo dell'ingegneria per l'efficienza del cluster non solo nei tradizionali settori della cantieristica navale e dell'ingegneria portuale, ma anche sui fronti più avanzati dell'efficienza energetica, della sicurezza informatica, dell'ingegneria gestionale (per massimizzare la redditività e l'efficienza logistica del trasporto marittimo), con un approccio interdisciplinare.

I RELATORI
Dopo i saluti istituzionali di Edoardo Cosenza e Gennaro Annunziata, rispettivamente Presidente e Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli, e di Carlo Silva (Presidente di Clickutility Team) sarà la volta dei relatori.
Si comincia con Carlo Soldano, technical advisor ABB Marine & Ports, che interviene su "Sistemi di propulsione navale alternativi ad elevata efficienz"a; a seguire, l'ingegnere Benedetta D'Amato parlerà della Propulsione elettrica basata su celle a combustibile; Biagio Parisi, coordinatore della Commissione Navale dell’Ordine analizzerà l'Utilizzo del GNL nel trasporto navale; Paolo Puppo, digital transformation manager di ABB Marine & Ports, parlerà di "Digitalizzazione e informatizzazione nel settore navale".
Infine Francesco Tozzi, componente del Gruppo di Lavoro Cyber Security di C3l (Comitato Nazionale Ingegneria dell’Informazione, Gruppo di lavoro interno al Consiglio Nazionale degli Ingegneri, istituito per promuovere e valorizzare la figura e il ruolo dell’Ingegnere dell’Informazione, nonché di favorire il coordinamento delle attività svolte dagli Ordini Territoriali negli ambiti dell’ingegneria dell’informazione), terrà una relazione sul tema "Aspetti salienti di cyber security in ambito navale".
In conclusione, una sessione di domande e risposte da parte del pubblico.