Genio Civile & Comune. L'Ing. Capo ci scrive ...

platicri.JPG

L'Ingegnere Capo del Genio Civile di Messina (ing. Antonino Platania) ha fatto pervenire all'Ordine degli Ingegneri di Messina la seguente nota avente in oggetto:

acquisizione pratiche finalizzate ad ottenere autorizzazionie nulla osta ai fini sismici mediante il portale sismica e adempimenti previsti dall'art.5 del d.p.r. 380/01.

La nota testualmente riporta:

"con riferimento alle procedure finalizzate ad ottenere autorizzazioni e nulla osta ai fini sismici si rammenta che non essendo ancora possibile prevedere procedure automatizzate che consentano la trasmissione dei dati fra le piattaforme informatiche utilizzate dai sue e quella utilizzata dal dipartimento regionale tecnico, si rende tuttora necessario provvedere a inserire i progetti e le relative richieste sul portale "sismica sicilia"

si fa altresì presente che in occasione di un incontro tenutosi presso il comune di messina in data 08/11/19 avente per oggetto le corrette procedure da seguire per l'acquisizione dei pareri dei vari enti e l'inserimento degli stessi nella piattaforma urbamid, il responsabile del s.u.e. di Messina arch. Danilo De Pasquale, ha messo in rilievo "la necessità che gli enti partecipanti al procedimento edilizio non acquisiscano le cosidette "copie di cortesia" o l'inoltro attraverso piattaforme istituzionali, se non successivamente all'invio telematico della documentazione sull'applicativo urbamid, comprovato dalla ricevuta rilasciata dalla piattaforma. ciò al fine di ottemperare all'art.5 del t.u. dell'edilizia di cui al d.p.r. n° 380/01".