Sismica Sicilia e i ritardi nei Sorteggi. Auguri ai Neo Assessori

Si dice che le critiche costruttive aiutano a migliorare le cose.
Questo è ciò che cercheremo di fare …
Tantissimi Professionisti ci hanno scritto segnalandoci una “criticità” del Portale del Genio Civile denominato “Sismica Sicilia” o impropriamente chiamato “Portos”.

img_8385.jpg

 

SISMICA SICILIA

E’ risaputo che ogni mercoledì il sistema in automatico effettua il sorteggio dei progetti che andranno a verifica,
Gli esclusi potranno avere la possibilità di iniziare immediatamente i lavori (da un punto di vista sismico).
L’ultimo sorteggio risale al 26 febbraio.
Ad oggi 03 Marzo (come spesso accade) aprendo il Portale non si ha notizia dell’esito di esso.
Testualmente risulta scritto “Prossimo sorteggio 26 febbraio 2020”.
Oltre 6 giorni di attesa sembra un paradosso …
Era stato assicurato un immediato riscontro quasi in tempo reale o al massimo per il giorno dopo.
Niente di cio!!!
La macchina che ha sostituito l’uomo, dimostra tutti i difetti di quest’ultimo”.
Tutti gli Ordini della Sicilia credono e sostengono l’innovazione tecnologica con uno sviluppo basato sullo snellimento delle procedure burocratiche.
Per fare ciò, tutto deve funzionare.
Ad oggi sono stati compiuti grandi passi. Il sistema che “stentava “ a decollare ha cominciato a funzionare a regime.
Occorre però tenere alta la guardia.
Noi saremo sempre “critici e costruttivi” nella consapevolezza di rendere un servizio all’intera categoria degli Ingegneri di Sicilia.

 

LA REPLICA DEL RESPONSABILE DI SISMICA SICILIA

Pronta e immediata la replica Responsabile del Portale Sismica Sicilia Dott. Mario Parlavecchio che testualmente ci scrive "Si invita a pubblicare la rettifica che di seguito riporto: Nessun ritardo, nessuna attesa paradossale bensì esclusivamente un errore della indicazione della data del prossimo sorteggio che riportava ancora la data del sorteggio precedente, avvenuto regolarmente in data 26  febbraio 2020. Più che creare una notizia  sul paradosso della macchina che ha sostituito l'uomo e ne dimostra i difetti, sarebbe bastato una veloce consultazione con il responsabile del portale sempre disponibile a qualsiasi interlocuzione con i professionisti e con gli stessi ordini professionali. Si tiene a puntualizzare che il risultato del sorteggio avvenuto in data 26 febbraio è stato sempre disponibile e visibile nella pagina riportante i risultati dei sorteggi. La data del sorteggio è stata rettificata".

 

L'EQUIVOCO RISOLTO

Prontamente i Responsabili del servizio Sismica Sicilia hanno provveduto a risolvere e chiarire l'equivoco, a dimostrazione di una grande sinergia tra Ufficio e Consulta.

La Consulta ha sempre apprezzato il notevole lavoro svolto dal Dirigente Arch. Lizzio e dal Responsabile del Portale Avv. Parlavecchio.

Bravi a essere sempre presenti e disponibili. Eccellenti anche nel ricevere e gestire le osservazioni che non necessariamente si devono considerare critiche, ma solo come "consigli costruttivi".


TANTI AUGURI AI NUOVI ASSESSORI INGEGNERI

Tantissimi Ingegneri con orgoglio rivestono ruoli istituzionali di notevole rilievo sia tecnico che politico a dimostrazione della valenza dell’intera categoria.
Ultimo di nomina, il Presidente degli Ingegneri della Provincia di Palermo Vincenzo Di Dio nominato Assessore all’Edilizia Privata del Comune di Palermo.
Eccelse doti umane e tecniche.
Siamo convinti che farà sicuramente bene.
Anche a Messina “fresco” di nomina l’Ing. Francesco Caminiti che rivestirà il ruolo di Assessore, occupandosi di “Pianificazione ed Efficientamento Risorse Idriche ed Energetiche – Pianificazione Infrastrutturale Ciclo Rifiuti – Realizzazione ed Efficientamento Reti e Sottoservizi – Gestione e valorizzazione del Patrimonio Comunale – Informatizzazione e Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione”.
Di poche parole, ma essenziale nei fatti. Chi lo conosce scommette sulle Sue innate qualità.


La redazione di Ingenio Sicilia, formula ai due neo eletti i migliori auguri sperando che le istituzioni continuino a dare fiducia a chi di fatto “OPERA E AGISCE CON LA TECNICA”.