DELRIO: l'Italia ha bisogno di completare le opere

01/09/2015 4810

Il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, presente all'inaugurazione dell'ultimo tratto dell'autostrada A31 Valdastico ha così commentato la chiusura del tratto sud:  "dopo tanti anni mi pare importante, perchè permette di collegare aree ad altissima densita' industriale. Molto bene, l'Italia ha bisogno di completare le opere".
Inoltre il Ministro si è soffermato anche sul proseguo verso Trento dell'autostrada: "Stiamo lavorando su questo pezzo, abbiamo avviato le procedure del comitato paritetico. Ho molta fiducia che la responsabilità istituzionale fra Veneto e Trentino, sotto il nostro coordinamento, possano trovare le soluzioni giuste, che verranno discusse con le popolazioni inàmaniera trasparente".
"Come ho già detto, la parte nord - ha continuato Delrio - non riceverà contributi dello Stato. Dovremo trovare il tracciato compatibile al massimo dal punto di vista paesaggistico e ambientale. Ci sono le potenzialità per avere una discussione senza pregiudizi, sapendo che la scelta strategica del governo è la scelta del ferro: noi mettiamo 9 miliardi per il corridoio del Brennero, mettiamo miliardi per la Torino-Lione, dove vogliamo spostare il transito delle merci". Per il ministro, dunque, è "chiaro che questa scelta di completamento non intacca la scelta di fondo del governo italiano, che è di diventare un paese dove le merci viaggiano attraverso ferrovia".