Con PENETRON® tra le cantine vinicole d'Italia

13/09/2019 523

Proteggere le strutture interrate in calcestruzzo delle cantine vinicole con il Sistema PENETRON®

Il Sistema PENETRON® è stato scelto per l'impermeabilizzazione di numerose cantine vinicole in tutta Italia, dimostrandosi l'alleato ideale per proteggere le strutture interrate, luoghi dove pregiati vini vengono prodotti, conservati e lasciati invecchiare.

Di seguito alcune delle referenze firmate Penetron

Il Sistema Penetron® per la Cantina di Bisson, Chiavari (GE)

I vini Bisson nascono agli albori del 1978 quando Pierluigi Lugano, maestro d’arte e sommelier affermato, conscio delle potenzialità che intuiva esser nascoste negli aspri vini dei contadini liguri, decide di tentare “l’avventura” di valorizzazione delle uve della Riviera Ligure del Levante.

cantina-bisson-penetron-02.jpg

La nuova cantina, progettata e costruita da Moretti SpA, si inserisce perfettamente mimetizzandosi nella collina, da cui fuoriesce una parte porticata in legno interamente vetrata, con copertura in lamiera a sbalzo da 4 metri e brisoleil in lamelle di legno di larice colorato. Disposta su un solo livello, presenta, oltre ad uno spazio di accoglienza e degustazione di 300 mq, una parte per l’affinamento del vino in tegoli prefabbricati e una cantina per l’invecchiamento, costruita con moduli architettonici a volte da 6×4,80.

cantina-bisson-penetron-01.jpg

Il Sistema Penetron® per la cantina della azienda agricola Morra Diego, La Morra (CN)

Viticoltori da 3 generazioni, una storia iniziata a metà ‘900 con il primo fazzoletto di terra. Oggi una proprietà composta da 30 ettari di vigneti distribuiti tra i Comuni di Verduno, La Morra, Roddi, e da 20 ettari di noccioleti.

Il progetto della cantina è stato realizzato dall'Ing. Enrico Ferrero di Pinerolo (TO).

cantina-morra-diego-penetron.jpg

Il Sistema Penetron® per la Cantina Batasiolo, La Morra (CN)

Batasiolo, una cantina che oltre ad avere tutti i propri vigneti nel cuore di una terra conosciuta soprattutto per i suoi grandi vini rossi, le Langhe, produce tutti i vini maggiormente celebrati di questa regione come il Barolo, emblema della produzione vinicola della cantina, il Barbaresco, la Barbera d’Alba Sovrana e il Dolcetto d’Alba Bricco di Vergne, ma anche grandi vini bianchi quali il Moscato d’Asti Bosc dla Rei, il Langhe Chardonnay Morino e il Gavi del Comune di Gavi. Completano questa grande gamma l’elegante Batasiolo Metodo Classico millesimato e l’esclusivo Moscato Passito Muscatel Tardì.

La struttura presenta la peculiarità di essere stata realizzata in bilastre con fondazione impermeabili tipo Bilbot Proof® di Botta Prefabbricati S.r.l..

cantina-batisolo-penetron.jpg

Il Sistema Penetron® per la Cantina Mionetto, Valdobbiadene (VE)

Immersa nelle colline di Valdobbiadene, culla del Prosecco, Mionetto ha saputo in un secolo di storia farsi interprete del territorio d'origine e divenire una delle aziende produttrici di vini e Prosecco più rappresentative nel panorama internazionale. Bertazzon SpA ha acquisito l’esecuzione del progetto in Joint Venture con altre due aziende della zona specializzate una in scavi e l'altra in opere edili, a seguito di una trattativa che ha coinvolto direttamente la Direzione Tedesca di Henkell Group (del quale la Cantina Mionetto fa parte). Bertazzon si è distinta per le soluzioni proposte e dal lavoro svolto ne è risultato che gli Edifici risultano essere architettonicamente armoniosi con il contesto ed economicamente più vantaggiosi rispetto al progetto iniziale.

In questo caso, la peculiarità costruttiva è rappresentata dall'utilizzo di bilastre tradizionali impermeabili di Esse Solai S.r.l..

cantina-mionetto-penetron.jpg

Impermeabilizzazione del calcestruzzo con Sistema Penetron® consente di ridurre le tempistiche di cantiere e di ottimizzarne i costi

Per le strutture interrate di queste ed altre cantine in tutta Italia è stata scelta l'impermeabilizzazione con Sistema Penetron®, che consente di ridurre notevolmente le tempistiche di cantiere e di ottimizzarne i costi.

Penetron® Admix è l’elemento più importante del Sistema: viene aggiunto come additivo al “mix design” del calcestruzzo in fase di confezionamento, per ottenere un’impermeabilizzazione integrale, capillare e attiva nel tempo della matrice strutturale. Questa tecnologia innovativa, grazie all'esclusiva formulazione di componenti reattivi, riduce drasticamente la permeabilità del calcestruzzo e le fessurazioni per eccessivo gradiente termico o per ritiro igrometrico contrastato, aumentando le caratteristiche prestazionali della matrice e la durabilità dell’opera appunto “fin dal principio”. Il comportamento dell’additivo di “self-healing”, ovvero di auto-cicatrizzazione per cristallizzazione del calcestruzzo, rimane attivo nel tempo veicolo umidità-acqua presente nelle strutture interrate e nelle opere idrauliche e garantisce la tenuta impermeabile.

Una volta definita la prestazione impermeabile della matrice in calcestruzzo, si procede alla definizione della “vasca impermeabile” nella sua interezza, e quindi allo studio delle fasi realizzative e delle campiture strutturali. Il personale tecnico specializzato di Penetron Italia S.r.l., distributore nazionale esclusivo del Sistema, fornisce le soluzioni ottimali per i particolari costruttivi di riferimento: giunti di costruzione-ripresa di getto, giunti di frazionamento-fessurazione programmata, giunti strutturali e di adeguamento antisismico, elementi passanti, distanziali-tiranti dei casseri, etc. adottando le migliori tecnologie disponibili sul mercato per la tenuta dei dettagli critici (Accessori complementari del Sistema Penetron® Admix).