Protocollo Envision e certificazione EPD: due convegni con il patrocinio ICMQ a Ecomondo

Due eventi all'insegna della sostenibilità certificata patrocinati da ICMQ - Appuntamento 08 novembre a Ecomondo

ICMQ sarà presente a Ecomondo, la fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare che si svolgerà a Rimini dal 5 all’8 Novembre.

Due sono gli appuntamenti da non perdere, dedicati rispettivamente a Envision, il protocollo di certificazione internazionale a servizio delle infrastrutture sostenibili e l’altro a EPD, la certificazione dedicata ai prodotti sostenibili. Entrambi i seminari si svolgeranno l’8 novembre in Sala gemini, il primo alle ore 9.30 e il secondo alle ore 14.30.

Si tratta di due appuntamenti orientati a valorizzare approcci e metodi in linea con un processo virtuoso di economia circolare che sta coinvolgendo poco a poco tutte le economie e che diventerà ben presto l’unico modello sostenibile. 

L’obiettivo è quello di raccontare la nascita di Envision e EPDItaly e di sottolineare i vantaggi per chi decide di inserirsi in un mercato economico sostenibile, attraverso le voci dei protagonisti: da chi li ha creati a chi li ha scelti e sostenuti. Tra gli ospiti anche E2i Energie Speciali, Italferr, EAmbiente, Milano Serravalle Engineering.

Envision, il protocollo di certificazione a servizio delle infrastrutture sostenibili

A Ecomondo un evento dedicato al protocollo ENVISION a cura del Comitato Tecnico ANPAR, con il patrocinio di ICMQ, si svolgerà nella mattinata del 08 novembre a partire dalle ore 9.30.

ferrovia.jpg

Il Protocollo Envision è il primo sistema di rating per realizzare infrastrutture sostenibili, nato negli Stati Uniti dalla collaborazione tra ISI, Institute for Sustainable Infrastructure, organizzazione non profit con sede a Washington, e lo Zofnass Program for Sustainable Infrastructure della Graduate School of Design dell’Harvard University Uno strumento di valutazione indipendente, in grado di supportare concretamente imprese, progettisti, amministrazioni pubbliche e cittadini nella progettazione delle infrastrutture sotto il profilo dell’efficacia dell’investimento, del rispetto dell’ecosistema, del rischio climatico e ambientale, della durabilità, della leadership e del miglioramento della qualità della vita.

L’evento ha l’obiettivo di presentare il Protocollo internazionale, da qualche anno attivo anche in Italia grazie a ICMQ e Stantec che lo sostengono, e di presentare alcune best practice nel settore dell’energia e della mobilità. L’adozione di Envision si inserisce nell’ambito di un processo virtuoso di economia circolare che sta coinvolgendo poco a poco tutte le economie e che diventerà ben presto l’unico modello sostenibile.

Targeted audience: Amministrazioni pubbliche; professionisti e consulenti tecnici/ambientali; imprese operanti nel settore edile, energia, gestione rifiuti, trattamento acque, gestione paesaggio, etc.

SCARICA IL PROGRAMMA IN ALLEGATO


Un’economia circolare di prodotto: i vantaggi di EPDItaly

L'evento del pomeriggio, a partire dalle ore 14.30 del 08 novembre, è invece dedicato alla certificazione EPD. L'evento è a cura di Comitato Tecnico ANPAR con il patrocinio di ICMQ.

epditaly_certificazione.jpg

EPDItaly è il Program Operator italiano all’interno del quale le aziende possono pubblicare le loro EPD, ottenendo visibilità a livello nazionale e internazionale e comunicando al mercato, in modo chiaro e trasparente, gli impatti ambientali di un proprio prodotto o di un servizio. Si tratta di un programma pensato per tutti i produttori che intendono inserirsi all’interno di un circuito economico virtuoso perché sostenibile.

Nel corso dell’incontro saranno messi a fuoco i principali trend di investimento previsti all’interno di un tipo di economia circolare e verrà analizzato il valore di prodotti sostenibili da inserire in questo percorso.

L’obiettivo è quello di raccontare la nascita di EPDItaly e di sottolinearne i vantaggi a livello di immagine e marketing per chi decide di certificare i propri prodotti utilizzando l’EPD, inserendosi in un mercato economico sostenibile, attraverso le voci dei protagonisti: da chi lo ha creato a chi lo ha scelto e sostenuto.

Targeted audience: Amministrazioni pubbliche; professionisti e consulenti tecnici; produttori etc.

SCARICA IL PROGRAMMA IN ALLEGATO


>>> Per maggiori informazioni sulle due certificazioni visita il sito di ICMQ

Allegato - Programma Evento "Envision, il protocollo di certificazione a servizio delle infrastrutture sostenibili"
Allegato 1 - Programma Evento "Un’economia circolare di prodotto: i vantaggi di EPDItaly"