Come importare un progetto in formato IFC nel software FaTA Next: il tutorial

FaTA Next (software di calcolo strutturale): semplici tutorial per una progettazione strutturale avanzata 

Dall'esperienza di oltre 50 anni di sviluppo di software dedicati alla progettazione strutturale assistita nasce FaTA Next, il nuovo software di Stacec per la modellazione, l'analisi e la verifica di strutture. Il software è stato implementato nell'ambito della nuova e moderna piattaforma dei prodotti Stacec, basata sulle ultime tecnologie informatiche, e che offre una serie di innovazioni operative.

Di seguito un breve tutorial sulla interoperabilità BIM del software FaTA Next descrivendo passo a passo come importare un progetto in formato IFC all'interno del software.

FaTA Next e il Building Information Modeling: ecco come importare un file IFC 

FaTA Next, con la sua modellazione a oggetti 3D, è stato implementato per integrarsi in maniera efficace nei processi BIM e offrire le funzionalità tipiche della metodologia BIM: l’importazione guidata da modello IFC (Open BIM) la definizione del modello di analisi strutturale a partire dal modello di geometria solida (tramite ad esempio le funzioni grafiche 3D di ancoraggio o grip) l’esportazione verso modello IFC (Open BIM).