“Architetture Fantastiche”, al progetto fiorentino il primo premio nazionale per la promozione dell'architettura

L'iniziativa della Fondazione Architetti Firenze rivolta a bambini e ragazzi vince l’edizione italiana dell’Uia Golden Cubes Awards, bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti e promosso dall’Unione Internazionale degli Architetti. “Un riconoscimento importante per il lavoro che stiamo portando avanti”

gruppo-architetture-fantastiche.jpg

Architetture Fantastiche” della Fondazione Architetti Firenze è il progetto vincitore, nella categoria Istituzione, dell’edizione nazionale dell’Uia Golden Cubes Award bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e promosso dall’Unione Internazionale degli Architetti (Uia) per promuovere nei giovani la cultura dell’architettura. 

Al progetto – viene spiegato – è stato riconosciuto di aver raggiunto “gli obiettivi educativi di comprensione dell’architettura stimolando la sensibilità dei bambini e nuove competenze, in maniera originale, divertente e creativa”, e di “aver innescato un processo di co-progettazione e collaborazione sostanziale tra Istituzioni e cittadini fondata su un modello ripetibile e continuativo”.

Si tratta di un importante riconoscimento per questo progetto e per tutto il lavoro che sta portando avanti la Fondazione Architetti Firenze, che ha deciso di rivolgere la propria attenzione sempre più anche verso il mondo dei bambini e dei giovani, organizzando attività e laboratori che stanno coinvolgendo sempre più ragazzi e famiglie – commenta Colomba Pecchioli, presidente della Fondazione Architetti Firenze – uno stimolo per continuare ad andare avanti in questa direzione, con tanto impegno e nuove idee”.

ARCHITETTURE FANTASTICHE: il progetto della Fondazione Architetti Firenze

Il progetto, ideato dal gruppo Architetture Fantastiche (composto da Eva Angeloni, Lapo Bernardini, Marco Calamandrei, Emilia Castellani, Mariella Chiari, Sara Ciregia, Ilaria Fabbroni, Lapo Galluzzi, Roberto Malfatti, Emanuela Paglia, Alessandro Rendon, Silvia Ricceri e Simone Scortecci), prevede incontri periodici a ingresso gratuito alla Palazzina Reale di piazza Stazione, durante i quali bambini, ragazzi, genitori e architetti si mettono al “lavoro” fianco a fianco per immaginare tutti insieme la città del futuro, declinando il tema dell’architettura fantastica con tecniche diverse che coinvolgono la grafica, il colore, il collage e il plastico tridimensionale.


FONDAZIONE ARCHITETTI FIRENZE

La Fondazione Architetti Firenze è stata costituita dall’Ordine degli Architetti di Firenze con lo scopo di promuovere e divulgare attività culturali e di ricerca legate al mondo dell’architettura. Da alcuni anni, con impegno e grande soddisfazione, rivolge la propria attenzione anche al mondo dei bambini e dei giovani, promuovendo la cultura architettonica per i più piccoli attraverso attività e laboratori.

IL PREMIO UIA GOLDEN CUBES AWARDS

Il premio UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards è bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e promosso dall’Unione Internazionale degli Architetti (UIA), con l'obiettivo di riconoscere, incoraggiare e sostenere quanti si adoperano per promuovere nei giovani la cultura dell’architettura, dando loro gli strumenti per comprendere la progettazione architettonica e le modalità attraverso le quali si dà forma al nostro ambiente, stimolando le giovani generazioni a immaginare le città del futuro prossimo delle quali dovranno essere cittadini consapevoli e responsabili.