Costruire, rinnovare e restaurare con la calce idraulica naturale

Resistenze meccaniche spinte e conseguente predilezione per prodotti a base cementizia sono un binomio che negli ultimi anni ha iniziato a mostrare i propri limiti ed entrare in crisi a causa dell’incompatibilità dei nuovi materiali con i supporti della tradizione.

La costante crescita del comparto edile legato al recupero del patrimonio del costruito (ristrutturazioni, consolidamenti, ripristini, restauri e conservazioni) ha reso quindi necessario trovare soluzioni in grado di rispondere alle esigenze del cantiere contemporaneo nel rispetto dell’opera esistente e della tutela dell’ambiente.


 

Prodotti a base di calce idraulica naturale per il recupero del patrimonio edilizio storico

Saint-Gobain Italia a marchio Weber propone una linea prodotti alla calce idraulica naturale (legante naturale impiegato nelle costruzioni fin dall’antichità, oggi riscoperto per le sue qualità intrinseche) per operare nel rispetto dell’esistente: costruire, rinnovare e restaurare secondo tradizione e natura.

La gamma integrata di prodotti e soluzioni tecniche alla calce idraulica naturale NHL (Natural Hydraulic Lime), selezionata secondo la UNI EN 459-1, è ideale per operare nel rispetto della tradizione e dell’ambiente in interventi di:

  • Costruzione e intonacatura;
  • Risanamento della muratura umida;
  • Consolidamento e rinforzo strutturale;
  • Interventi di restauro energetico;
  • Finitura e decorazione.

I prodotti delle linee webercalce, webersan e webercote possiedono caratteristiche fisico meccaniche del tutto simili e compatibili con i materiali impiegati nella tradizione, adatti a queste esigenze assicurano proprietà di:

  • Resistenza meccanica;
  • Compatibilità elastica;
  • Igroscopicità;
  • Resistenza chimica;
  • Elevata traspirabilità.

 

Costruire, rinnovare e restaurare con la calce idraulica naturale

 

Il contributo della calce naturale in termini di sostenibilità ambientale

Utilizzare prodotti alla calce significa occuparsi del patrimonio edilizio storico: da un lato rispettandone le valenze storico-testimoniali e dall’altro agendo in un’ottica energetico-ambientale. La necessità di far fronte agli elevati consumi, insieme all’esigenza di miglioramento dei livelli di comfort, sono aspetti che hanno significative ripercussioni sulla conservazione dei manufatti stessi. Tuttavia, con l’impiego di materiali naturali che si relazionano in modo attento con l’ambiente, è possibile preservare l’ambiente tutelando la valenza testimoniale dell’opera, garantendo allo stesso tempo comfort e benessere abitativo.

I contributi della calce in tema di sostenibilità ambientale sono plurimi: assenza di additivi chimici e minori emissioni di anidride carbonica in fase produttiva, capacità di riassorbire parte delle emissioni in fase di messa in opera grazie al caratteristico ciclo di carbonatazione; infine traspirabilità, igroscopicità e comportamento antibatterico garantiscono un naturale sistema di regolazione del clima che non necessità di apporti energetici esterni.

 

Costruire, rinnovare e restaurare con la calce idraulica naturale

 

Migliorare il comfort indoor con prodotti a base di calce idraulica naturale

I prodotti della linea restauro e bioedilizia contribuiscono al miglioramento del comfort interno: sono privi di sostanze pericolose (secondo quanto stabilito dai CAM), non provocano reazioni allergiche e sono caratterizzati da bassissime emissioni VOC (composti organici volatili). I prodotti sono certificati in classe A+ secondo il modello francese (Decret 321-2011) che identifica i prodotti a bassa emissione di VOC (composti organici volatili) e sono dichiarati prodotti a bassissime emissioni di VOC dall’ente tedesco Gev Emicode che li etichetta EC1PLUS.

 

Soluzioni Saint-Gobain a marchio Weber specifiche per interventi di restauro e bioedilizia

L’offerta Saint-Gobain Italia a marchio Weber dei prodotti alla calce si articola in una serie di interventi e soluzioni specifiche per operare sull’esistente nel rispetto della tradizione e dell’ambiente, tra cui:

  • Costruzione e intonacatura sia per interventi di nuova realizzazione attenti alla filosofia della bio-edilizia sia per il ripristino dei paramenti interni e di facciata;
  • Risanamento di murature umide soggette a risalita ascendente in interno ed esterno, per ripristinare la corretta qualità dell’aria e la componente estetica degradata dal fenomeno;
  • Consolidamento e rinforzo strutturale che prevedono due possibili tipologie di interventi: quelli volti a incrementare la sismo-resistenza degli elementi strutturali in muratura e quelli che prevedono l’uso di sistemi di rinforzo compositi;
  • Interventi di restauro energetico che abbracciano il tema dell’efficienza energetica del patrimonio storico, ponendo l’attenzione sull’integrazione delle prestazioni energetiche compatibilmente con l’opera in oggetto, con materiali e prodotti adatti alle caratteristiche dell’opera originale.

 


Scarica il nuovo manuale tecnico Sistemi per la conservazione sostenibile del patrimonio architettonico.
Scopri i prodotti della linea alla calce naturale Saint-Gobain Italia, per costruire, rinnovare e restaurare secondo tradizione e natura.

>>> CLICCA QUI <<<

Soluzioni Weber a base di calce idraulica per il restauro e la bioedilizia