Al “Global Summit 2021” il futuro dell'industria AEC, i trend dell'edilizia digitale e le novità di Allplan

ALLPLAN invita i professionisti del mondo delle costruzioni all’evento virtuale “BUILD THE FUTURE – ALLPLAN Global Summit”, che si terrà il 20 e 21 ottobre 2021.

Esperti internazionali faranno il punto sulla costruibilità, sulle tendenze dell’edilizia e sulle novità di Allplan 2022. 

 

ALLPLAN invita i professionisti delle costruzioni al “Global Summit 2021”

ALLPLAN, azienda tra i leader internazionali nello sviluppo di software per il mondo delle costruzioni, organizza il suo primo evento virtuale “BUILD THE FUTURE – ALLPLAN Global Summit”, che si terrà nelle giornate di mercoledì 20 e giovedì 21 ottobre 2021 dalle 14 alle 18.

Nel corso dell’evento, 36 professionisti internazionali tra progettisti ed esperti di software faranno il punto sul tema della costruibilità, sulle future tendenze dell’edilizia e sulle innovazioni portate in questo senso dal nuovo Allplan 2022. 

La conferenza virtuale sarà animata da specialisti di 10 diverse nazionalità, che, durante le 36 sessioni trasmesse in streaming, spiegheranno la propria visione sull’evoluzione del mondo delle costruzioni (AEC) ponendo una particolare attenzione sul futuro dell’edilizia digitale.

Alcune delle presentazioni tecniche saranno dedicate alle novità di Allplan 2022 e ai vantaggi che queste nuove funzionalità porteranno per la progettazione di tutti i giorni. L’evento sarà anche un’occasione per conoscere i manager di ALLPLAN, che anticiperanno le future strategie della piattaforma di progettazione BIM del gruppo tedesco. La partecipazione all’evento è gratuita per tutti.

 

allplan_locandina_global_summit_ottobre.jpg

 

Focus sulla “Buildability”

In questo grande evento virtuale verrà posta in primo piano la costruibilità, ovvero quali siano le risorse e le funzionalità in grado di ottimizzare la fattibilità e la realizzazione della costruzione.

Si tratta di un approccio molto pratico che nasce dalla collaborazione diretta con progettisti di tutto il mondo e che considera non solo la qualità progettuale ed estetica dell’opera, ma anche l’efficienza con cui la costruzione può essere effettivamente realizzata. Gli strumenti digitali non dovrebbero soltanto agevolare e semplificare il lavoro degli architetti e degli ingegneri, ma anche portare un risparmio in termini di materiali, di tempi e di costi.

Per raggiungere questo grado di efficienza è necessario basarsi su workflow aperti e collaborativi che coprono tutte le fasi operative, dalla progettazione fino alla costruzione (il motto Design to Build adottato da Allplan). La prossima versione di Allplan supporta l’intero processo, integrando ottimamente in un’unica piattaforma i flussi operativi di tutti i collaboratori coinvolti nella progettazione.

Il CEO di ALLPLAN Detlef Schneider anticipa che nel primo giorno del meeting verranno esaminate le tendenze del settore e i relativi effetti pratici:

«La nostra strategia aziendale 'Design to Build' ha l’obiettivo di permettere ai nostri clienti di ottimizzare l’efficienza dei loro progetti dalla prima concezione fino alla costruzione. Durante il nostro Global Summit riuniremo architetti, ingegneri, produttori e costruttori, offrendo loro l’importante opportunità di creare una rete di relazioni con gli altri partecipanti e di aggiornarsi sulle ultime tendenze. In questo modo li aiutiamo a prepararsi per un futuro di successo».

 

Allplan 2022: Buildability at its best

La versione di Allplan prevista per l’inizio del prossimo ottobre supporta la costruibilità grazie a processi integrati sviluppati assieme ai professionisti del mondo delle costruzioni (AEC).

Il secondo giorno dell’evento darà la possibilità di conoscere quali sono le innovazioni nella versione 2022 di Allplan e di Allplan Bridge, direttamente dagli esperti internazionali del prodotto.

Le dimostrazioni tecniche approfondiranno anche le ultime innovazioni per la modellazione dei ponti, del terreno, delle strade e delle costruzioni in acciaio, oltre a presentare Planbar 2022, la soluzione ALLPLAN per la prefabbricazione, settore in grandissima espansione.

Chiaramente si parlerà anche di collaborazione interdisciplinare nei progetti BIM, tema in cui il software tedesco è pioniere da sempre. I progettisti che seguiranno i seminari tecnici avranno così una visione completa su come la filosofia "Design to Build" possa essere implementata con Allplan.

 


Le informazioni e il modulo di iscrizione gratuita sono disponibili qui: 

ALLPLAN Global Summit 2021


 

Kevin Lea, SVP Product Manager di ALLPLAN, spiega in questo breve video il concetto di costruibilità.