Mapei Structural Design: il nuovo software di calcolo per i progetti di rinforzo strutturale

Sviluppato con Eucentre, il software sarà presentato il 14 dicembre con un webinar accreditato.



Strumento gratuito per ottenere calcoli precisi e affidabili per progetti di rinforzo strutturale

Milano, 9 dicembre 2021 – Mapei Structural Design è il nuovo software ideato da Mapei e sviluppato in collaborazione con Eucentre, centro d’informatica e ricerca internazionale nel settore dell’ingegneria sismica e strutturale.

Con Mapei Structural Design è possibile ottenere calcoli precisi e affidabili nei progetti di rinforzo strutturale.

Disponibile gratuitamente sul sito web Mapei e accessibile da pc, tablet o smartphone, senza necessità  di installazione, il software è pensato per favorire professionisti e operatori.

 

Aggiornato alla normativa vigente, nazionale e internazionale

Infatti, i calcoli di Mapei Structural Design sono basati sulle più recenti normative di riferimento internazionali e possono essere eseguiti in ufficio – davanti al pc – e salvati all’interno del proprio account personale. In ogni momento, il progetto può essere modificato o revisionato in cantiere tramite smartphone o tablet. Per accedere occorre solo disporre delle credenziali di accesso al sito Mapei, dove sarà sempre possibile scaricare la versione aggiornata, disponibile in italiano, inglese e spagnolo.

Il software agevola le attività dei professionisti anche per quanto riguarda tutto ciò che è inerente alla progettazione legata al Sismabonus.

«Il software semplifica il lavoro dando la garanzia di progettare in maniera corretta i rinforzi e riducendo i tempi necessari ai calcoli di dimensionamento dato che permette di crearli in maniera automatizzata» ha commentato Luca Albertario, esperto della linea Rinforzo Strutturale di Mapei.

 

Mapei Structural Design: come funziona il nuovo software 


CLICCA QUI - Vai al download del Software


 

Il webinar di presentazione del software Mapei Structural Design

Per raccontare al meglio le caratteristiche tecniche e le funzionalità  del nuovo software, Mapei ha organizzato, il 14 dicembre dalle 15.30, un webinar accreditato a livello nazionale dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pavia dal titolo “Progettazione di rinforzi strutturali su edifici esistenti con un innovativo strumento di calcolo on-line”.

Nel corso dell’incontro interverranno:

  • Luca Albertario, esperto della linea Rinforzo Strutturale di Mapei,
  • Francesco Bruno, ricercatore presso EUCENTRE,
  • Gian Michele Calvi, professore Ordinario di Tecnica delle costruzioni presso IUSS di Pavia;
  • Andrea Prota, professore Associato di Tecnica delle Costruzioni, Università di Napoli Federico II;
  • Fausto Minelli, professore Ordinario di Tecnica delle Costruzioni, DICATAM, Brescia;
  • Roberto Nascimbene, IUSS Pavia e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pavia.

Come fare per partecipare al webinar?

Gli ingegneri interessati dovranno registrarsi attraverso il portale Isi Formazione.

Tutte le informazioni necessarie sono presenti sul sito Mapei, alla pagina dedicata all’evento.
CLICCA QUI - Per iscriverti al webinar

 

Mapei Structural Design è l’evoluzione più recente del servizio messo a disposizione da più di dieci anni da Mapei, a riconferma dell’interesse e impegno che l’azienda riserva nei confronti di progettisti e professionisti, a cui fornisce strumenti di lavoro utili e adatti.

Per maggiori informazioni sul nuovo software Mapei Structural Design consulta la pagina dedicata sul sito Mapei al seguente LINK.


Logo Mapei

Chi è Mapei 

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia e ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale.

Con 89 consociate distribuite in 57 Paesi e 81 stabilimenti produttivi operanti in 36 nazioni, il Gruppo occupa oltre 10.600 dipendenti in tutto il mondo.

Nell’anno 2020 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro.

Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.