Tecnica di riscaldamento d'avanguardia per una scuola polacca con Hoval UltraGas® 2

Per apprendere serve un ambiente ottimale. Una scuola polacca provvede periodicamente ad ammodernare e ampliare i suoi locali. In seguito alla recente riqualificazione dell'impianto di riscaldamento, Hoval UltraGas® 2, una soluzione a prova di futuro, garantisce la temperatura ideale per le lezioni.


La scuola ha puntato su efficienza e affidabilità di UltraGas®2 di Hoval

Nelle scuole si pongono le fondamenta per il futuro. In un liceo a Dynów, in Polonia, lo si fa anche con la tecnica di riscaldamento. A settembre 2020 l'impianto di riscaldamento dell'edificio, che accoglie ogni giorno circa 300 studenti, è stato riqualificato. Data la presenza di numerosi locali, tra cui dodici aule, due sale computer, una mensa, una biblioteca e una palestra, la riqualificazione dell'impianto di riscaldamento ha rappresentato una sfida particolarmente impegnativa. Hoval l'ha affrontata con successo grazie all'ultima generazione di caldaie di sistema UltraGas® 2 e a una gamma completa di servizi offerti da un unico fornitore. 

"Il distretto di Rzeszów, a cui fa capo la scuola, ha esaminato molto attentamente i requisiti previsti per l'ammodernamento dell'impianto di riscaldamento. La nuova soluzione di riscaldamento doveva soddisfare numerose esigenze connesse alla riqualificazione", spiega la Preside del liceo Elizabeth Klaczak-Łach, che aggiunge: "Il nuovo impianto di riscaldamento deve funzionare in modo efficiente, economico e soprattutto affidabile. UltraGas® 2 soddisfa tutti questi requisiti e rappresenta un vero investimento per il futuro», aggiunge inoltre Michał Duliban, Responsabile di progetto presso Hoval. A settembre 2020 la moderna caldaia a condensazione ha iniziato la sua prima stagione di riscaldamento al servizio della scuola.

 

Tecnica di riscaldamento d'avanguardia per una scuola polacca con Hoval UltraGas® 2

 

Tecnologia brevettata per una maggiore convenienza

UltraGas®2 appartiene all'ultima generazione di caldaie a condensazione a gas Hoval per il riscaldamento e l'accumulo di acqua calda. Grazie alla sua longevità e alla sua tecnica innovativa, si rivela la soluzione ideale anche per grandi progetti, ad esempio una scuola. "Il pezzo forte della caldaia è lo scambiatore di calore brevettato TurboFer®, che aumenta l'efficienza del riscaldamento grazie a una trasmissione del calore migliorata. Ciò consente di risparmiare fino al 20% di energia rispetto a una caldaia a gas convenzionale. Danaro che può essere investito, invece che nel riscaldamento, nella formazione degli studenti", spiega Michał Duliban per riassumere le peculiarità del sistema.

 


SCOPRI DI PIU' SULLE CALDAIE A CONDENSAZIONE DI HOVAL


 

Potenza termica per oggi e domani 

Negli edifici pubblici è fondamentale integrare i nuovi impianti in un sistema complessivo di gestione dell'edificio. Tutti gli impianti di riscaldamento Hoval di nuova generazione sono dotati del sistema di regolazione TopTronic® E. Esso permette, da un lato, l'interconnessione di diversi componenti dell'impianto, dall'altro, una facile integrazione nel sistema di gestione dell'edificio esistente tramite appositi moduli di interfaccia. Il nuovo impianto di riscaldamento della scuola si dimostra inoltre pronto per il futuro grazie alla sua elevata flessibilità nell'impiego di fonti di energia sostenibili. «La caldaia è predisposta per l'uso delle future fonti di energia, come il biometano e, più avanti, l'idrogeno, e può essere combinata in qualunque momento con altre forme di energia sostenibili come il solare, il pellet o le pompe di calore», conferma Michał Duliban.

 


SCOPRI DI PIU' SULLE POMPE DI CALORE DI HOVAL


 

Ingombro ridotto, potenza elevata

Sebbene la scuola venga continuamente ampliata, lo spazio nel locale caldaia è molto limitato. Per questo, anche le dimensioni della nuova caldaia hanno giocato un ruolo decisivo. La nuova tecnologia di UltraGas® 2 rende superflui alcuni componenti; perciò, la caldaia occupa molto meno spazio rispetto a sistemi comparabili. Il design compatto si traduce anche in un peso ridotto, il tutto senza compromettere la potenza.

 

Il Responsabile di progetto Michał Duliban con la Preside della scuola Elizabeth Klaczak-Łach nel locale caldaia del liceo-HOVAL

IMMAGINE 2: Il Responsabile di progetto Michał Duliban con la Preside della scuola Elizabeth Klaczak-Łach nel locale caldaia del liceo. 

 

"Il pezzo forte della caldaia è lo scambiatore di calore brevettato TurboFer®, che aumenta l'efficienza del riscaldamento grazie a una trasmissione del calore migliorata. Ciò consente di risparmiare fino al 20% di energia rispetto a una caldaia a gas convenzionale." Michał Duliban Responsabile di progetto Hoval Polonia.


Logo Hoval

Chi è Hoval

Hoval è un eccellenza nel settore dell’efficienza energetica per la continua ricerca di soluzioni tecnologicamente avanzate per il riscaldamento e il benessere in ambiente.

La filosofia aziendale “responsabile per l’energia e l’ambiente” riflette il modo di pensare e di agire: la passione per la tecnologia, la grande esperienza e competenza sulla tecnica di riscaldamento e comfort del clima indoor.

Casa Hoval non è semplicemente un'azienda moderna e sostenibile ma è un edificio rilevante dove si mettono in evidenza tutte le caratteristiche e le potenzialità di una costruzione energeticamente efficiente.

Il marchio ha come obiettivo l’innovazione tecnologica del comfort, del contenimento dei consumi per il riscaldamento, la climatizzazione e la ventilazione.

Hoval, da sempre responsabile per l'energia e per l'ambiente!