Sistemi innovativi per le connessioni pilastro-fondazione e pilastro-pilastro

In ambito di connessioni pilastro-fondazione, si cerca di offrire soluzioni innovative e alternative ai tradizionali sistemi finora utilizzati.

Con questa scheda tecnica Peikko Italia descrive come è possibile realizzare connessioni pilastro-fondazione o pilastro-pilastro con il sistema dei tirafondi e delle scarpe.


Qual è il problema e quale soluzione adottare

Le strutture prefabbricate, nel nodo pilastro-fondazione, in genere vengono fissate all’interno di un bicchiere prefabbricato prodotto dallo stesso prefabbricatore, dove viene inserito il pilastro e, mediante sigillatura con della malta, viene riempito il vuoto fra il bicchiere e il pilastro.

Questi plinti prefabbricati a bicchiere richiedono una lunghezza considerevole di infissione del pilastro all’interno del bicchiere, che in genere risulta essere almeno una volta e mezzo la dimensione del pilastro stesso più la fondazione vera e propria.

 

Esempio di connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpeEsempio di connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpe.

 

Scarpe e tirafondi Peikko: le soluzioni per le connessioni pilastro-fondazione e pilastro-pilastro

Con il sistema di scarpe e tirafondi Peikko non vi è più la necessità di raggiungere questa lunghezza di infissione del pilastro nella fondazione e questo comporta una serie di vantaggi fra i quali:

  • risparmiare sulla lunghezza del pilastro, quindi di calcestruzzo di cui è composto il pilastro stesso.
  • risparmiare sulla profondità degli scavi in cantiere con la possibilità di realizzare fondazioni più superficiali.

Un'altra problematica che con questo sistema viene risolta rispetto alle fondazioni standard è che tipicamente i pilastri messi all’interno di questo pozzetto prefabbricato vanno puntellati: viene quindi inserito il pilastro nel pozzetto, tenuto in verticale finchè la malta non fa presa, in genere inserendo dei cunei di legno o comunque puntellando in qualche modo il pilastro lateralmente.

Con questo sistema di scarpe e tirafondi Peikko, che è una connessione imbullonata, il peso del pilastro viene sostenuto dai tirafondi stessi in fase di montaggio e non è quindi necessario sostenere lo stesso con alcun elemento, con tutti i vantaggi che ne conseguono, ad esempio:

  • i puntelli, in genere due per pilastro, richiesti dai sistemi tradizionali, intralciano le operazioni di cantiere e devono inoltre essere messi e poi tolti; durante questa fase, non è possibile operare nelle zone interessate dai pilastri.
  • se le fondazioni sono a platea, ad esempio, i puntelli possono essere fissati alla platea stessa, se invece si parla di fondazioni isolate, questi puntelli devono essere fissati alla fondazione e a blocchi di calcestruzzo che vengono spostati da pilastro a pilastro.

Tutti passaggi questi, che non sono necessari con il sistema di scarpe e tirafondi.

Dettaglio della connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpe
Dettaglio della connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpe.

 

Ulteriori vantaggi delle scarpe e tirafondi Peikko

L’operazione di montaggio e di messa a piombo del pilastro con scarpe e tirafondi è inoltre molto veloce perché basta serrare o allentare i dati regolando, millimetricamente, la messa a piombo del pilastro in quanto il tutto avviene appunto con dadi e barre filettate.

I tirafondi sostengono da soli il peso del pilastro e le eventuali azioni orizzontali temporanee che possono agire sul pilastro ad esempio il carico del vento o un fuori piombo del pilastro stesso. 

L’inghisaggio, che completa il nodo, deve essere effettuato prima di procedere con il montaggio delle travi che insistono sul pilastro, ma può essere anche fatto in una fase successiva al montaggio dei pilastri, non necessariamente immediatamente, come invece avviene nei sistemi tradizionali.

Le scarpe per pilastri consentono di realizzare la connessione rimanendo nella sezione del pilastro in quanto non c’è nessun ringrosso alla base di quest’ultimo per il suo inserimento, ma ciascun tirafondo è dotato di due dadi e due rondelle che bloccano la scarpa.

Tutti gli accessori che vengono utilizzati per posare sia le scarpe nel pilastro sia i tirafondi nella fondazione, inoltre, che sono le dime per i tirafondi per il getto della fondazione e degli scatolotti in lamiera chiamati “installation box” che consentono di fissare le scarpe nel cassero, sono tutti accessori riutilizzabili: la dima resta fuori dal getto della fondazione e viene tolta e riutilizzata per un altro gruppo di tirafondi e stessa cosa per gli “installation box”.

Essendo scarpe standard gli elementi “installation box” possono essere usati in uno o più cantieri, durante il loro ciclo di vita.

Con questo sistema quindi anche lo spessore delle fondazioni può essere davvero ridotto.

I tirafondi infatti esistono di due tipologie: con la “testa a martello” che sono quelli tipici per la fondazione che riducono la lunghezza di incoraggio del tirafondo e poi ci sono dei tirafondi che sono delle barre dritte filettate alle estremità che tipicamente vengono utilizzate nelle connessioni pilastro-pilastro.

Questi tirafondi e scarpe possiedono una certificazione ETA Valutazione Tecnica Europea (in inglese European Technical Assessment) che fornisce un metodo di calcolo della connessione certificato e sostenuto da tutta una serie di prove che stanno alle base di questa ETA.

 

Schema di funzionamento del sistema di connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpeSchema di funzionamento del sistema di connessione pilastro-fondazione con il sistema dei tirafondi e delle scarpe.

 

Calcolo della connessione: il supporto di Peikko al professionista

Non bisogna quindi inventare o pensare come va calcolata la connessione, ma si ha già a disposizione un metodo di calcolo che è stato pensato apposta per l’uso di questi nuovi sistemi rendendo il calcolo di questa connessione molto semplice. Quest’ultima infatti si comporta come una connessione gettata in opera cioè viene calcolata la connessione con la sezione del pilastro con al posto delle armature del pilastro, la sezione dei tirafondi al netto delle filettature

In ogni caso è a disposizione un software di calcolo gratuito fornito da Peikko, dal nome “Peikko Designer” che consente di fare comunque questo calcolo da zero.

Questi prodotti rispondono pienamente a ciò che viene stabilito dalle norme: le normative tecniche per le costruzioni richiedono, infatti, che la connessione abbia le stesse caratteristiche di quelle monolitiche e che tutti i prodotti siano o certificati a livello nazionale e quindi dal Consiglio superiore dei lavori pubblici oppure che posseggano la certificazione ETA per i prodotti innovativi.

In questo caso, essendo appunto soluzioni nuove e innovative, possiedono la certificazione ETA.

chema di funzionamento del sistema di connessione pilastro-pilastro con il sistema dei tirafondi e delle scarpeSchema di funzionamento del sistema di connessione pilastro-pilastro con il sistema dei tirafondi e delle scarpe. 

Strutture prefabbricate: il White Paper di Peikko per le connessioni bullonate

Peikko ha pubblicato il nuovo White Paper dedicato alle connessioni bullonate per strutture prefabbricate in zona sismica.

Il documento fornisce una panoramica delle sfide della progettazione sismica delle strutture prefabbricate e presenta soluzioni in base alle più recenti conoscenze ingegneristiche.

CLICCA QUI - SCARICA GRATUITAMENTE IL WHITE PAPER

Peikko: connessioni bullonate per strutture prefabbricate in zona sismica

Chi siamo

Peikko è un'azienda familiare fondata nel 1965 con sede a Lahti, in Finlandia.

Cosa facciamo

Peikko fornisce un'ampia selezione di connessioni per calcestruzzo e travi composite, sia per soluzioni prefabbricate che gettate in opera, per una vasta gamma di applicazioni. Le soluzioni innovative di Peikko rendono il processo costruttivo più veloce, più sicuro e più efficace.

Il nostro obiettivo è servire i clienti a livello locale con soluzioni all'avanguardia in termini di qualità, sicurezza e innovazione. Peikko ha un forte interesse a introdurre soluzioni e servizi innovativi e collaudati. Pertanto, gli investimenti in ricerca e sviluppo sono tra i più alti nel settore.