Wienerberger partecipa a Klimahouse 2022: l'innovazione in laterizio per un’edilizia sostenibile

06/05/2022 5230

Costruire bene e vivere bene saranno gli argomenti cardine dell’edizione 2022 della fiera Klimahouse, che si terrà a Bolzano dal 18 al 21 maggio. 

Per Wienerberger Italia, azienda produttrice di laterizi che parteciperà anche quest’anno all’evento Altoatesino, questi due temi rappresentano una dichiarazione d’intenti già intrapresa negli ultimi anni.


Costruire bene e vivere bene 

Per sottolineare ancora di più l’attenzione posta da Wienerberger in questi ambiti, oltre alle soluzioni innovative per edifici energeticamente efficienti e sismicamente sicuri, lo stand di quest’anno darà spazio anche ad un’altra importante tematica: la Sostenibilità Ambientale. Questo approccio innovativo è dettato dalla convinzione che, per “vivere bene”, non ci si debba concentrare esclusivamente sulla qualità dell’involucro edilizio, ma che si debba porre sempre maggiore attenzione anche all’impronta ambientale che le scelte progettuali avranno su tutto il ciclo di vita utile dell’edificio.

 

Le soluzioni Wienerberger a Klimahouse 2022

Per questo motivo, in occasione della fiera Klimahouse 2022, Wienerberger presenterà il proprio Sustainability Report: un documento dettagliato e trasparente, atto ad elencare le azioni concrete che sia il Gruppo Wienerberger che la filiale italiana stanno portando avanti in ambito ESG (Environmental, Social and Governance), impostate su tre pilastri: decarbonizzazione, economia circolare e biodiversità.

Presso lo stand B10/24, Wienerberger mostrerà le proprie soluzioni in laterizio lungo un percorso sostenibile che partirà dalle materie prime utilizzate per realizzare i propri prodotti, fino alle soluzioni innovative per involucri efficienti, dall’elevata durabilità, tra cui:

  • Sistema completo Porotherm: grazie all’unione del sistema rettificato Porotherm BIO PLAN e alla nuova tavella coibentata Porotherm Therma T è possibile realizzare edifici massivi energeticamente efficienti, senza l’utilizzo di isolanti aggiuntivi alla muratura.

  • Accessori: la gamma Porotherm è sempre più completa grazie ai suoi accessori e ai pezzi speciali che rappresentano dei validi alleati, sia in fase di progettazione che in fase di cantiere, per ottimizzare le operazioni di posa.

  • Porotherm BIO MOD Sonico: L'innovativa soluzione in laterizio per isolamento acustico.

Ultimo ma non meno importante, verrà raccontata la conformità ai CAM dei laterizi prodotti da Wienerberger in Italia, grazie all’etichetta ambientale di tipo III (EPD).

Lo staff tecnico di Wienerberger sarà presente sullo stand per fornire approfondimenti tecnici e consulenze su misura, con l’obiettivo di dare informazioni chiare sui valori aggiunti del costruire in laterizio.


VUOI RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI - CLICCA QUI


WIENERBERGER.jpg

Wienerberger in Italia e nel mondo

Il Gruppo Wienerberger è leader internazionale nella fornitura di soluzioni intelligenti per l’involucro edilizio e per le infrastrutture.

Wienerberger è il più grande produttore al mondo di laterizi (Porotherm, Terca) e numero uno nella produzione di tegole in cotto (Koramic, Tondach) in Europa, nonché di pavimentazioni in calcestruzzo (Semmelrock) in Europa Centrale.

Nei sistemi di tubazioni (tubi in ceramica Steinzeug-Keramo e tubi in plastica Pipelife), l’azienda è uno dei principali fornitori in Europa.

Con i suoi 215 stabilimenti produttivi dislocati in 28 Paesi, il Gruppo Wienerberger ha generato un fatturato globale di 4 miliardi di euro e un EBITDA consolidato di 671 milioni di euro nel 2021.

Da sempre attenta alle esigenze del cliente, offre una vasta gamma di soluzioni per l’involucro, dove la tradizione del laterizio si sposa con la tecnologia e l’innovazione per creare una gamma in costante evoluzione. Le soluzioni proposte da Wienerberger Italia spaziano dai blocchi portanti a quelli da tamponamento, orientate al risparmio energetico, alla sicurezza in zona sismica, all’isolamento acustico e alla realizzazione di edifici a energia quasi zero (NZEB).

L’azienda è presente in Italia con quattro stabilimenti (Feltre BL, Gattinara VC, Bubano BO e Terni), garantendo una presenza e un’assistenza capillare su tutto il territorio nazionale.