Ceramica italiana in mostra a Revestir 2013

Ceramica italiana in mostra a Revestir 2013Sono 15 le aziende Ceramics of Italy che partecipano alla fiera brasiliana Revestir, che si terrà a San Paolo del Brasile dal 5 all’8 marzo 2013.

L’occasione nasce da una iniziativa di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – realizzata con il sostegno di Confindustria Ceramica; infatti, ICE organizza, a Revestir, una partecipazione collettiva di aziende italiane che producono materiali per rivestimenti per edilizia.Le aziende Ceramics of Italy che partecipano alla collettiva edilizia dell’ICE sono Atlas Concorde, Casalgrande Padana, Cerdisa, Edimax, FAP, Marazzi, Kale Italia, Refin e Ricchetti.

Le altre aziende italiane che partecipano direttamente alla fiera brasiliana sono Cooperativa Ceramica d’Imola, Emilceramica, Florim, Gardenia-Orchidea, Italgraniti e Mirage.Il mercato brasiliano mostra un’elevata ricettività per i prodotti di alta gamma destinati all’utilizzo nel settore delle costruzioni, sia per l’edilizia pubblica che residenziale. Revestir è la principale fiera del Sudamerica destinata ad un target qualificato ed elevato di compratori ed utilizzatori quali architetti, interior decorators, contracts, buyers e distributori.

Il Brasile è un paese in forte espansione e con i suoi circa 200 milioni di abitanti e quasi 270 miliardi di dollari di investimenti in costruzioni nel 2011 (il 35% dei quali nel residenziale e il 40% nelle opere pubbliche) è un mercato di grande interesse per l’industria ceramica italiana.

Nel 2011 i consumi di piastrelle di ceramica sono stati pari a 785,3 milioni di metri quadrati (a causa dei dazi elevati all’import, la quasi totalità deriva da vendite di produttori nazionali) e le previsioni parlano di quasi 820 milioni di mq. nel 2012 e i consumi sono attesi in crescita ancora nel prossimo bimestre.Sassuolo, 31 gennaio 2013

Per ulteriori informazioni: Andrea Serri Comunicazione tel. 0536 818111 fax 0536 807935 - cell. 348 1504905 e-mail: aserri@confindustriaceramica.it