Rinforzi Strutturali | FIBRE NET SPA
Data Pubblicazione:

Imprese: a Fibre Net il premio "Industria Felix" per perfomance finanziarie e gestionali

Fibre Net è stato insignito dell'Alta Onoreficenza di Bilancio durante il 48esimo evento del Premio ‘Industria Felix’. Lo scopo del premio è quello di mettere in rete le imprese virtuose con sede legale in Italia e valorizzarle in ambito globale attraverso un’apposita premialità e Fibre Net è stata premiata in quanto azienda che unisce affidabilità finanziaria ad efficaci politiche Esg, a partire dal benessere professionale dei dipendenti.

Fibre Net sposa affidabilità finanziaria e solidi risultati di bilancio con efficaci politiche Esg

Il gruppo friulano Fibre Net, specializzato nella progettazione e produzione di sistemi per rinforzo strutturale e consolidamento antisismico, oltre che per applicazioni nel settore industriale, è stato insignito dell'Alta Onorificenza di Bilancio durante il 48esimo evento del Premio ‘Industria Felix’, promosso dall’omonimo Centro studi che edita il periodico di economia e finanza in edicola con il Sole24Ore.

Il riconoscimento riguarda l’intero territorio del Nord Est e Emilia Romagna e premia Fibre Net in quanto azienda che sposa affidabilità finanziaria e solidi risultati di bilancio con efficaci politiche Esg, a partire dal benessere professionale dei dipendenti. Le Alte Onorificenze, infatti, vengono riservate alle migliori performance gestionali di imprese ritenute solvibili o sicure rispetto al Cerved Group Score Impact. Lo scopo del premio è poi quello di mettere in rete le imprese virtuose con sede legale in Italia e valorizzarle in ambito globale attraverso un’apposita premialità dedicata alla vocazione internazionale.

La sostenibilità finanziaria che ci viene riconosciuta ci consente di essere affidabili, accanto a committenza e clienti, anche rispetto a commesse di grande rilievo – commenta Cecilia Zampa, Ceo e direttore commerciale di Fibre NetPenso, ad esempio, alle opere di adeguamento infrastrutturale o agli interventi strategici del Pnrr che richiedono partnership con realtà industriali organizzate, solide e stabili finanziariamente, con una visione aperta al mondo e ai mercati internazionali”.

Si tratta di un riconoscimento importante perché, come sempre, dietro i numeri ci sono le persone – chiosa Andrea Zampa, Ceo e direttore tecnico del gruppo – I nostri fondamentali di impresa derivano da una grande attenzione alla formazione e alla ricerca e sviluppo, da una scommessa forte sulla sostenibilità e dal valore che riconosciamo al welfare aziendale e al benessere organizzativo. Crescere in modo sostenibile significa mantenere sempre gli impegni presi e garantire il massimo sostegno innanzitutto ai nostri collaboratori”.

Leggi anche