Seminario in ANALISI PROBABILISTICA DI PERICOLOSITA SISMICA

13/09/2013 862

A chi si rivolge

Il seminario e' parte di un'iniziativa Eucentre diretta ad affrontare temi specialistici inerenti l’ingegneria sismica che non trovano spazio nei corsi universitari di base o nei corsi di aggiornamento professionale tradizionali in quanto a cavallo di parecchie discipline quali teoria delle probabilità e statistica, sismologia, e appunto ingegneria. Il seminario è rivolto a professionisti, tecnici, geometri, funzionari e studenti operanti nel campo dell’ingegneria civile, edile, idraulica ed ambientale interessati ad acquisire le nozioni necessarie per comprendere il primo, imprescindibile passo per il calcolo del rischio sismico di strutture e il margine di sicurezza insito nell'applicazione dei carichi di progettazione specificati nei codici e linee guida.


Obiettivi e contenuti del Seminario

Il seminario ha come obiettivo primario quello di fornire ai partecipanti una visione globale delle metodologie disponibili per il calcolo della pericolosità sismica sia per un sito specifico che a scala regionale. Verranno presentate sia procedure basate su concetti deterministici che probabilistici e si discuteranno i vantaggi e gli svantaggi di entrambi gli approcci.
L’enfasi del seminario verterà sui metodi probabilistici. Pertanto il seminario includerà rudimenti di probabilità e statistica e di processi stocastici che sono gli strumenti necessari sia per il corretto calcolo della pericolosità sia per una corretta interpretazione della stessa. Dopo questa fase iniziale, la parte centrale del seminario si concentrerà sulle varie sfaccettature dei due aspetti metodologici fondamentali: la stima della frequenza annuale di occorrenza di terremoti futuri sul territorio e la stima dello scuotimento del terreno causato da un terremoto di data magnitudo e piano di rottura.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO

REGISTRATI COMPILANDO IL MODULO ONLINE

Per ulteriori informazioni scrivere a corsi@eucentre.it