Mobility Management negli enti pubblici: ISPRA organizza un corso sulla mobilità sostenibile

26/10/2015 2960
Sempre più importante la figura Mobility Manager soprattutto nell’ottica di una mobilità sempre più sostenibile.
 
ISPRA, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dell’Università degli Studi di Roma Tre, promuove un percorso formativo rivolto ai Mobility Manager operanti all’interno di Enti pubblici, ai loro collaboratori e agli operatori che si occupano di servizi per la mobilità aziendale (ad es. casa-lavoro, lavoro-lavoro, parco veicoli).
 
Il titolo “Corso di formazione ambientale "Orientamento a strumenti e misure soft di mobilità sostenibile: il Mobility Management negli enti pubblici".
 
30 novembre 2015 al
30 aprile 2016
Nome del contatto fad@isprambiente.it
 
Per partecipare è necessario registrarsi
Il corso, avvalendosi di un approccio multidisciplinare e integrato, vuole contribuire alla formazione professionale del responsabile o del collaboratore di una struttura tecnica per la mobilità aziendale di un Ente pubblico. L’obiettivo, così come previsto dalla normativa vigente, è quello di sostenere la mobilità alternativa rispetto l’uso individuale dell’auto per gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti suggerendo, quando possibile,  dei cambiamenti di abitudine in materia di mobilità.
Le attività formative saranno erogate in modalità e-learning fornendo ai discenti gli elementi e i contenuti di base per lo sviluppo delle competenze del Mobility Manager, figura professionale emergente nell’ambito della ‘green economy’. All’interno del corso saranno illustrati gli strumenti operativi del mobility management aziendale, le forme di partecipazione dei lavoratori dipendenti in materia di mobilità così come la condivisione delle risorse e delle esperienze all’interno della rete dei Mobility Manager. Verranno inoltre illustrate le potenzialità di sviluppo della mobilità sostenibile mediante l’utilizzo dei Sistemi Intelligenti per la mobilità (ITS) ed alcuni accenni alla diffusione della sharing-economy tramite web.
 
Il corso sarà avviato a partire dal 30 novembre 2015 e terminerà il 30 aprile 2016.
Il programma del corso prevede quattro Moduli formativi, che saranno attivati sulla Piattaforma e-learning di ISPRA secondo  il seguente calendario:
 
Modulo 1        30/11/2015
Modulo 2        15/01/2016
Modulo 3        15/02/2016
Modulo 4        15/03/2016
 
Per poter partecipare al corso è necessario iscriversi, a partire dalla data odierna, compilando l’apposita Scheda di iscrizione entro e non oltre il 15 novembre 2015.
Il corso sarà attivato a partire da un numero minimo di 10 iscritti. Al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto (60 persone), le iscrizioni saranno chiuse.
Verrà effettuata una selezione tra gli aspiranti discenti sulla base dell’attività svolta nel campo, attraverso le informazioni fornite con la Scheda di Iscrizione.
La conferma di partecipazione verrà comunicata via e-mail.

A completamento del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di partecipazione.