Corso di aggiornamento su "L’INTERVENTO DI TRASFORMAZIONE URBANISTICA"

07/11/2014 621

Descrizione del corso
Destinatari
Il corso è rivolto a liberi professionisti, a funzionari di amministrazioni pubbliche e ad operatori tecnici che, ciascuno nel proprio ruolo, hanno interesse ad ampliare ed approfondire le proprie competenze in materia di governo del territorio.

Contenuti del corso
Il 58° corso di aggiornamento intende contribuire alla formazione di esperti in tutela paesaggistico–ambientale: introduce alla lettura strutturale dei paesaggi lombardi ed ai criteri di tutela e valorizzazione degli stessi nelle azioni di trasformazione urbanistica; integra la qualità sostenibile con contenuti progettuali che esprimano volontà ed intelligenza per contribuire in modo efficace su aspetti critici messi in evidenza dall’attuale situazione di crisi socio economica diffusa a livello mondiale. Ad ogni livello di pianificazione, da quello di pianificazione territoriale a quello locale, il governo del territorio deve guidare verso un’integrazione più matura, efficace e flessibile tra sostenibilità e sviluppo; in particolare si deve interconnettere il tema della resilienza urbana alle più avanzate applicazioni delle nuove tecnologie nel processo di sviluppo urbano.
In tale ottica, la componente paesaggistica può divenire un riferimento primario per meglio interpretare le tendenze in atto. In conformità con la Regione Lombardia, il paesaggio può assumere un ruolo di indicatore complesso – culturale e geo-ambientale - che meglio può esprimere il livello di sostenibilità e le tendenze di sviluppo presenti nel contesto territoriale in esame. La qualità paesistica diviene non solo espressione delle peculiarità locali individuabili nelle modalità di distribuzione nello spazio ma tende anche ad interpretarne nel tempo i fattori di vitalità e di flessibilità che operano nei processi di reciproco adeguamento al contesto. In tal modo si sperimenta come meglio distinguere tra gli aspetti di qualità e quelli di innovazione nelle singole componenti sistemiche per migliorare le interrelazioni ed equilibrarne la crescita globale.
La giornata di studio sarà promossa dall’Ordine degli Ingegneri di Milano e sarà aperta al pubblico al fine di diffondere il principio di tutela attiva del territorio e del suo paesaggio quale bene collettivo non solo culturale ma anche come risorsa economica.

Specifiche del corso
Il corso, alla cui realizzazione partecipa la Regione Lombardia assieme alla Commissione urbanistica della CROIL comprendente i rappresentanti degli Ordini degli Ingegneri di tutte le Province di Lombardia, è di tipo specialistico e propone contenuti di informazione con illustrazione di casi di studio. Il corso è svolto tramite lezioni ex cathedra che comprendono analisi dei casi. Durante il corso verrà fornito materiale didattico integrativo e sarà possibile la registrazione delle presentazioni. 

IL CORSO E' SUDDIVISO IN PIU APPUNTAMENTI A PARTIRE DAL VENERDI 7 NOVEMBRE 2014 FINO A VENERDI 5 DICEMBRE 2014.

PER IL PROGRAMMA E LE MODALITA' DI ISCRIZIONE SCARICA LA LOCANDINA

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su