TERREMOTO giorno 3 - news da IPE per intervento ingegneri volontari

26/08/2016 4703

Abbiamo sentito sul territorio del terremoto i due referenti - Angelo Masi (CNI) e Patrizia Angeli (IPE) - presenti per coordinare l'attività degli ingegneri volontari e avere delle news sugli interventi.

Al momento è stata istituita l'unità di coordinamento formata oltre che dai sucitati Masi ed Angeli, da Antonio Miluzzo (presidente Ordine ospitante), Alfredo Delfi (presidente Federazione ospitante), Lorena Rinaldi (delegata IPE Ordine ospitante) e Cristian Clementi (resp. ICT).

Gli ingg. Masi ed Angeli ci fanno sapere che le operazioni di verifica degli immobili sul luogo del terremoto non è ancora iniziata a causa del proseguire dello sciame sismico che renderebbe pericolosa l'attività degli ingegneri, ma che tutto è pronto per partire: come la protezione civile darà l'OK l'IPE è pronta per avviare le verifiche. La situazione sui luoghi del sisma è peraltro molto critica. In alcune zone manca acqua e luce.

Sottolineano ancora una volta che per poter esseere utili è necessario seguire le regole già comunicate: rivolgersi agli Ordini territoriali, avere frequentato il corso specifico della protezione civile. Non saranno peraltro prese in considerazione proposte di disponibilità sporadiche.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su