Indagini geotecniche: le linee guida in un Quaderno per i progettisti

06/12/2016 5671

L'Ordine dei Geologi del Lazio fornisce una guida alle indagini geotecniche contenuta in un Quaderno messo a disposizione dei progettisti: scelta delle prove e comprensione dei dati del certificato geotenico di laboratorio

In un Quaderno, tutte le indicazioni per eseguire una corretta indagine geotecnica. E' l'obiettivo del documento redatto dall'Ordine dei Geologi del Lazio, messo a disposizione dei progettisti per poter seguire delle linee guida chiare e unitarie in merito.

Secondo i geologi laziali, la corretta indagine geotecnica, infatti, deve essere eseguita da diverse figure professionali, ciascuna per la sua competenza, a condizione che tra queste vi sia una costante sinergia ed interazione. Ecco perché uno studio eseguito 'bene' riduce il rischio di insuccesso e permette di ottimizzare le risorse economiche impiegate.

Il Quaderno, diviso in due parti, tratta nella prima (autori Fabio Garbin, Franco Ori e Maurizio Scarapazzi) gli argomenti che definiscono la scelta di un tipo di prova rispetto ad un’altra in funzione delle necessità che una corretta progettazione richiede per poter ottenere le migliori informazioni possibili e propone, nella seconda (autori Stefano Cianci e Massimo Parente), una “guida alla lettura” ed alla comprensione di tutti i dati del certificato geotecnico di laboratorio, così come una verifica della congruenza delle informazioni in esso contenute, integrate da alcuni suggerimenti ed esempi.