Linee guida ReLUIS: il commento di G. Manfredi, Pres. ReLUIS, S. Aversa, Pres. AGI e D. Pingitore, Pres. ALIG

30/04/2012 4459

È stato stampato per conto del Consorzio ReLUIS il volume che raccoglie la versione definitiva delle Linee guida per modalità di indagine sulle strutture e sui terreni per i progetti di riparazione, miglioramento e ricostruzione di edifici inagibili.

Il Documento, che deve essere inteso come supporto al tecnico nella progettazione di un piano di indagini strutturali e geotecniche e nella successiva interpretazione dei risultati, è stato predisposto da un Gruppo di lavoro costituito da:

  • per il Dipartimento della Protezione Civile: Mauro Dolce, Giacomo Di Pasquale, Claudio Moroni, Giuseppe Naso
  • per ReLUIS: Gaetano Manfredi, Claudio Modena, Francesca da Porto, Andrea Prota
  • per AGI: Armando Lucio Simonelli, Francesco Silvestri e Giuseppe Lanzo, Sebastiano Foti, Gianfranco Totani, Paola Monaco, Stefano Aversa
  • per ALIG: Donatella Pingitore, Guglielmo Montella, Daniela Ricci, Vincenzo Venturi
  • per ALGI: Lamberto Griffini

Le linee guida sono state realizzate ai fini della valutazione della capacità sismica di strutture danneggiate a seguito del terremoto che ha colpito l’Abruzzo lo scorso 6 aprile 2009.

Il documento è disponibile sul sito www.reluis.it (come bozza finale) o per l'acquisto su www.doppiavoce.it
 

La redazione di INGENIO ha chiesto un commento a Gaetano Manfredi, Presidente ReLUIS, Stefano Aversa, Presidente AGI e Donatella Pingitore, Presidente ALIG.

Leggi i Commenti alle Linee Guida ReLUIS